Quantcast

Roma - news

ROMA 2 SAMPDORIA 1 |Terza vittoria consecutiva di Spalletti, la Champions è vicina

Roma- All’Olimpico la Roma affronta la Sampdoria per la 24esima giornata di campionato.

Spalletti conquista 3 punti importantissimi per agganciare la zona Champions. Dopo aver domato il primo tempo e metà del secondo, la Roma cede spazio all’avversaria che accorcia le distanze con un’autorete di Pjanic e tenta il colpaccio nei minuti di recupero con uno scatenato Cassano frenato da una traversa sul triplice fischio finale.

Primo tempo

Baricentro basso per la Roma, molto schiacciata all’indietro per i primi 10 minuti.

Il primo tiro in porta arriva dopo 7 minuti, El Shaarawy crossa per Zukanovic, tiro basso, Viviano devia in angolo. Dopo un minuto ci riprova in area Pjanic, di testa, palla che svirgola fuori alla destra del palo.

Al 10’ ammonito Barreto della Samp, entrato nella rosa all’ultimo per un infortunio di Moisander.

La Roma sale gradualmente aumentando il pressing.

Pericoloso contropiede di Muriel al 16’ ma arrivato in area, Maicon difende bene e lo costringe ad un tiro blando.

Al 20’ occasione per la Roma: El Shaarawy servito da Salah spreca sparando alto una palla d’oro. Un minuto dopo ci riprova Florenzi con la complicità di Maicon, ma fallisce il tentativo a due passi dal portiere.

Al 29’ c’è un tocco di mano di Barreto in area di rigore ma l’arbitro non lo fischia, tutto prosegue normalmente.

Al 34’ ammonito Zukanovic per fallo su Muriel.

La Roma continua a mantenere ritmi sostenuti senza però trovare il colpo vincente.

Al 38’ ammonito Correa per simulazione.

Al 45’, prima del fischio dell’half time, arriva il vantaggio della Roma.

Florenzi intercetta di testa un tiro secco di El Shaarawy in area di rigore, anticipa Salah ed è 1 a 0 per la Roma!

Roma 1 – Sampdoria 0

Secondo tempo

Primo cambio per Spalletti nella ripresa: entra Digne al posto di Zukanovic.

Al 49’ gol della Roma!!!!

Perotti, dopo una serie di rimpalli al limite dell’area, riceve un tiro al volo che piazza in rete alle spalle dell’incolpevole Viviano.

Roma 2 – Sampdoria 0.

Al 52’ Pjanic fallisce la tripletta giallorossa, sservito ancora da Salah, si avventa sulla palla facendo partire un gran tiro che finisce fuori di poco.

Al 55’ entra Quagliarella al posto di Muriel.

Al 57’ la Samp accorcia le distanze con un autogol di Pjanic che aveva tentato di deviare un tiro di Fernando da fuori area. Beffata la difesa giallorossa, imponente in area al momento dell’autorete.

Al 61’ ammonito Keita per fallo su Correa.

Riprende il pressing giallorosso in area avversaria, i doriani faticano ad avanzare. Intanto Montella mette dentro anche Alvarez al posto di Barreto.

All’83’ occasione d’oro per la Roma per chiudere la gara: Salah scambia con Dzeko, il neo entrato mette in mezzo per El Shaarawy che fa partire un destro micidiale, ma non inquadra la porta!

C’è tempo anche per Cassano che entra al posto di Correa, Montella crede nella possibilità di un pareggio ma la Samp non riesce ad avanzare in area giallorossa.

Spalletti manda a riposo il faraone tra gli applausi, Iago Falque terminerà gli ultimi minuti della gara.

All’87’ brivido per la Roma: Cassano vicinissimo al gol: scambio tra Quagliarella e Cassano, poi il 99 doriano arriva al tiro, bravissimo Szczesny a respingere la conclusione.

Tre i minuti di recupero. Finale incandescente, giallorossi sotto assedio: al 92’ la Samp insiste con una pericolosa ripartenza, Dodò calcia dal limite, ancora Szczsny chiamato in causa, blocca a terra. L’ultima occasione è tutta per la Samp: clamorosa traversa di Cassano che trova il legno con un sinistro a giro in area. Arriva il triplice fischio dell’arbitro, la Roma è salva!

FORMAZIONI

ROMA (3-4-1-2): Szczesny; Manolas, Rüdiger, Zukanovic; Maicon, Pjanic, Keita, El Shaarawy; Perotti; Florenzi, Salah.

All.Spalletti.

Allenatore: Spalletti.

SAMPDORIA (3-4-2-1):Viviano; Ranocchia, Silvestre, Barreto; Cassani, Fernando, Ivan, Dodo’; Soriano, Correa; Muriel.

Allenatore: Montella.

Arbitro: Celi di Bari

Spettatori: 28.301

Incasso: 818.687,00

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania