Quantcast

Lazio Roma Calcio Serie A Derby (5)
Roma - news

Lazio – Roma (3-0) | La fotogallery di ViViCentro

Lazio – Roma le foto dei calciatori in campo

Guarda le foto di Lazio – Roma realizzate dal nostro fotografo Giovanni Somma che ci raccontano così la vittoria dei Bianco-celesti allenate da Inzaghi con i ragazzi di Di Francesco allo stadio Olimpico di Roma.

Questo il tabellino della gara:

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto (70′ Parolo), Lulic; Correa (78′ Cataldi),Caicedo (63′ Immobile).

A disp.: Proto, Guerrieri, Luiz Felipe, Patric, Durmisi, Romulo, Jordao, Badelj, Neto.

All.: Simone Inzaghi.

ROMA (4-3-3): Olsen; Florenzi, Juan Jesus, Fazio, Kolarov; Cristante, De Rossi (65′ Pastore), Pellegrini; Zaniolo (61′ Perotti), Dzeko, El Shaarawy (82′ Schick).

A disp.: Mirante, Fuzato, Santon, Marcano, Karsdorp, Coric, Nzonzi, Kluivert.

All.: Eusebio Di Francesco.

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni (sez. di Bergamo)

Ass.: Vuoto e Paganessi

IV uomo: Chiffi

Marcatori: 12′ Caicedo (L), 73′ Immobile (L), 89′ Cataldi (L)

Ammoniti: 5′ Juan Jesus (R), 55′ Lulic (L), 77′ Milinkovic (L), 93’ Dzeko (R).

Espulso Kolarov per doppia ammonizione al 94′.

Recupero: 1′ pt, 5′ st.

La sintesi del match

Roma- Nell’anticipo tra Lazio e Roma, ieri sera all’Olimpico, i biancocelesti si sono aggiudicati il derby capitolino affondando i giallorossi per 3 a 0. Una serata da dimenticare per la squadra di Di Francesco che durante la gara non è mai apparsa determinata e reattiva.

Squadra priva di idee con un centrocampo improduttivo e una difesa facilmente valicabile, aggravata dall’assenza di Manolas. Completa il quadro un attacco impreciso e inconcludente. Questa è la Roma che, quasi intimorita, si è presentata al cospetto degli uomini di Inzaghi.

La Lazio, grintosa fin dal primo minuto, passa in vantaggio al 12’con Caicedo.

Al 73′ arriva il raddoppio biancoceleste grazie al rigore procurato da Correa dopo il fallo di Fazio in area di rigore. Dal dischetto Ciro Immobile, subentrato a Caicedo al 64′, non sbaglia ed è gol.

L’ingresso di Cataldi finalizza l’affondo della squadra ospite: all’89’, sponda di Milinkovic-Savic per Cataldi che fa partire un sinistro angolato dal limite dell’area. Olsen riesce a toccare la palla ma devia in rete.

Questo derby rappresentava un’occasione fondamentale nella corsa all’approdo alla prossima Champions League, occasione  palesemente sprecata da una squadra ancora una volta allo sbaraglio.

copyright-vivicentro
TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo
Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania