Quantcast

Banner Gori
Pescara Calcio

Pescara – V. Entella 2 – 2: Pescara ancora una volta rimontato.

Secondo 2 – 2 consecutivo per il Pescara, che, in vantaggio per 2 – 0, si fa rimontare dalla Virtus Entella. Partita combattuta e che ha mostrato un Pescara ancora in fase di rodaggio. I biancazzurri salgono a quota sei punti in classifica.

Dopo il rocambolesco pareggio per 2 – 2 contro la Salernitana, il Pescara si rituffa in campionato, dove nella quinta giornata del torneo di serie B, affronta nel turno infrasettimanale la V. Entella.

Entrambe le squadre iniziano in sordina, ma è il Pescara ad andare in vantaggio al 16′ con un eurogoal di Capone. Un tiro a giro dai 25 metri che lascia senza scampo il portiere Iacobucci. Al 24′ Brugman, al 25′, tenta un lob che finisce fuori. Le due squadre si affrontano senza affondare i colpi: ne risente lo spettacolo che non risulta essere di certo interessante. Al 44′ punizione di Bovo da posizione defilata: Iacobucci respinge con i pugni.

Al 55′ il tiro di Brugman dalla distanza risulta essere troppo centrale. Al 60′ Mazzotta centra la traversa con un tiro scoccato in area di rigore. L’appuntamento con il goal è rimandato al 65′, con Brugman che dai 30 metri batte Iacobucci.

Al 75′ pasticcio di Pigliacelli che permette a Luppi di siglare la rete del 2 – 1. All’85’ i liguri pervengono al pari con Diaw che trasforma in oro un cross proveniente dalla destra. Nei minuti di recupero Capone dall’altezza del dischetto del rigore, spreca incredibilmente.

Pescara – Virtus Entella  2-2 (1-0)

Reti: 17’ Capone, 64’ Brugman (P), 75’ Luppi, 80’ Diaw (V)

Pescara (4-3-3): Pigliacelli; Crescenzi, Mazzotta, Coda, Perrotta (14’ Bovo); Coulibaly, Brugman (C), Valzania; Del Sole (73’ Benali), Pettinari, Capone.
A disposizione: Fiorillo, Balzano, Kanouté, Ganz, Zampano, Fornasier, Carraro, Cappelluzzo, Baez.
Allenatore: Z. Zeman.

Virtus Entella (4-3-1-2): Iacobucci; Belli, Bendetti, Ceccarelli, Baraye; Ardizzone (60’ Nizzetto), Troiano (C), Palermo; Aramu (53’ La Mantia); Luppi(76’ De Luca), Diaw.
A disposizione: Paroni, Massolo, De Santis, Eramo, Pellizzer, Di Paolo, Mota Carvalho, Currarino, Brivio.
Allenatore: G. Castorina.

Ammoniti: 48’ Ardizzone, 67’ Ceccarelli (V), 49’ Coulibaly, 56’ Coda, 90’ Balzano (dalla panchina)(P)

Arbitro: Marco Serra di Torino

Assistenti: Michele Grossi di Frosinone e Pasquale Capaldo di Napoli, quarto ufficiale Davide Andreini di Forlì.

Note: 9 corner per il Pescara, 0 per la Virtus Entella.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Avatar

Christian

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più