Quantcast
Banner Gori
FORMULA UNO - Le pagelle di Carlo Ametrano
Motori

FORMULA UNO, Turchia 2020 – Le pagelle di Carlo Ametrano

FORMULA UNO: Hamilton vince anche il GP della Turchia. Dietro di lui il “disoccupato” Perez e un soprendente Vettel su Ferrari.

Il campionato di Formula Uno 2020 ha vissuto la quattordicesima tappa con il GP della Tuchia che si è corso sul circuito di Instabul.

Oggi abbiamo ascoltato per la nostra rubrica “Un voto per la Formula Uno” lo scrittore stabiese Carlo Ametrano, autore del libro “Ayrton… per sempre nel cuore” e grande appassionato di Formula Uno.

Pubblichiamo l’estratto dell’intervista telefonica:

Buongiorno Carlo questo Gp di Turchia è stato avvincente e imprevedibile. Alla fine la spunta sempre Hamilton che diventa per la settima volta campione del mondo, ma finalmente possiamo dire una corsa che si tinge di rosso Ferrari, con Vettel e Leclerc che si contendono il secondo posto con Perez, alla fine la spuntano Perez e Vettel che lasciano a bocca asciutta Leclerc. Come diceva Ecclestone, bisogna bagnare la pista ad ogni GP?

Onestamente è stato davvero un gran bel GP. Come avevo detto ad inizio anno, Hamilton ha demolito tutti i record precedentemente fissati. E’ arrivato alla 94° vittoria e al settimo mondiale (eguagliando Schumacher). Un plauso alla Racing Point e alla Ferrari che oggi hanno fatto una bella corsa. La delusione è la Red Bull.

Ti chiediamo un voto per Hamilton.

Non possiamo che inchinarci alla sua bravura e voglia di vincere ogni gara. Semplicemente fantastico. Voto 10

Perez arriva secondo. Voto per lui?

Questo è un pilota che sa gestire molto bene le gomme. Sono sicuro che resterà fermo solo un anno, non è possibile pensare che stia fermo più di un anno. Voto 8

Finalmente si rivede Vettel?

Vettel ha gestito anche lui la corsa e le gomme in maniera eccellente. Si è avvantaggiato dell’errore di Leclerc per arrivare sul podio, ma lo ha meritato tutto. E’ stato una sorta di saluto alla Ferrari. Binotto con cui ha litigato non c’era e questo è stato un bene per lui, proporrei di lasciare a casa Binotto per i prossimi tre ultimi GP (ride n.d.a.). Ha espresso anche parole importanti per Leclerc che continuerà la sua carriera con la rossa. Voto 8, per il tedesco della Ferrari.

Fuori dal podio di questo primo GP di Formula Uno

Leclerc arriva fuori dal podio per un errore nel finale, bello il suo team radio nel quale confessava di essere stato ingenuo?

Partito male è arrivato a giocarsi il podio con Perez e Vettel. Questo errore gli potrà essere di insegnamento per il futuro quando magari lotterà per il mondiale. Voto 7,5

Sainz prossimo ferrarista chiude quinto.

Carlos è un buon pilota, partito in fondo allo schieramento ha scalato posizioni e ha chiuso con un onorevole quinto posto. Voto 7,5

La coppia Red Bull formata da Verstappen e Albon chiude alla sesto e settimo posto?

Entrambi sono stati la delusione di questo week end. Verstappen è stato troppo irruento mentre Albon ha mancato l’opportunità di riscattarsi e rischia seriamente il posto. Voto ad entrambi 5,5

Norris chiude all’ottavo posto? 

Una gara in cui ha limitato i danni di una pessima qualifica. Voto 6

Stroll dal primo posto in qualifica confermato fino a metà gara scivola al nono posto?

Purtroppo le gomme dovevano essere cambiate, magari sarebbe stato meglio farlo prima, come tante altre scuderie. Un errore di inesperienza priva questo pilota di una vittoria che sembrava certa. Voto 6,5

Chiude la zona punti la Renault di Ricciardo?

Daniel ormai sta finendo la sua avventura alla Renault, l’anno prossimo lo vedremo in McLaren, ma ieri ha portato un altro punto alla sua scuderia.

Carlo noi ti facciamo i complimenti e ti ringraziamo. Diamo appuntamento a tutti in nostri lettori per i voti del prossimo GP di Formula Uno che si correrà in Bahrein tra due settimane. Prima di chiudere ci vuoi aggiornare sui tuoi appuntamenti.

Carlo Ametrano MURETTO BOX Formula Uno

Filippo Gherardi che conduce “Professioni motori” mi ha confermato che mercoledì sera alle 22:30 mi chiamerà telefonicamente per essere ospite della sua trasmissione che va in onda sull’emittente Odeon Tv. Lo ringrazio ancora per lo spazio che mi ha concesso e per questo nuovo invito. Sintonizzatevi sul canale 65 per i residente fuori la regione Campania e 177 per i residenti in Campania.

Per le mie prossime ospitate e appuntamenti vi terrò aggiornati. Ci sentiremo tra due settimane per il  prossimo GP della Formula uno che si correrà in Bahrein.

Vi terrò aggiornati.

Se vuoi riascoltare tutta l’intervista telefonica di Carlo Ametrano, è possibile farlo semplicemente cliccando play sul lettore multimediale che segue:

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Vollono

Nato a Castellammare di Stabia, il 30 novembre 1973, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania. Diplomatosi in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia (Na) con il massimo dei voti ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio Internazionale presso l'Università Parthenope di Napoli.
Impiegato presso il Ministero della Pubblica Istruzione come Assistente Tecnico di Laboratorio per le discipline informatiche presso ITS "L. Sturzo" di Castellammare di Stabia (Na), esercita anche la professione di giornalista da diversi anni ed è Direttore Responsabile del quindicinale di informazione "NewsMania", oltre ad essere Vicedirettore del Network ViViCentro. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico dal titolo "Il Pungiglione Stabiese", su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più