Quantcast
Banner Gori
Alberico Turi
Alberico Turi
Juve Stabia Juve Stabia - Primo Piano Giovanili

Turi a Il Pungiglione: “Vi do un’anticipazione, Selvaggio probabilmente sarà convocato…”

In esclusiva le dichiarazioni di Alberico Turi

Nel corso della trasmissione di ViViRadioWeb, Il Pungiglione Stabiese, abbiamo ascoltato il Direttore Responsabile del settore giovanile della Juve Stabia, Alberico Turi.

Ecco direttore, analizzando i risultati sportivi del settore giovanile della Juve Stabia, la Berretti ancora ferma ai box; il 21 gara importantissima contro la Paganese, compagine che già all’andata ha fatto vedere il proprio valore e sicuramente competerà insieme a Catania e Juve Stabia per la vittoria del girone: Si infatti, come vi ho già detto a “Le Vespette”, la Paganese è una squadra di tutto rispetto, quindi bisogna preparare per bene quest’incontro e affrontarlo con il piglio giusto nel rispetto dell’avversario e metterci il massimo dell’impegno. Questo è un incontro dove bisogna alzare l’asticella, contro di noi tutti quanti cercano gloria perché siamo la squadra da battere. Penso che ce la giochiamo alla pari con tutti e sicuramente con un atteggiamento diverso rispetto alla debacle di Vibo Valentia.

Gli Allievi vincono 7-0 contro il Melfi capolista, i ragazzi dopo la vittoria contro la Paganese hanno trovato maggiore serenità, convinzione dei propri mezzi. Solo questo oppure i rientri di qualche calciatore ha dato maggiore qualità a questa squadra? Questo è un gruppo forte, forse avrà risentito dell’assenza del suo timoniere, ovvero Nunzio Di Somma il quale ha partecipato al corso di Coverciano e faceva delle settimane alternate. Senza nulla togliere ai suoi secondi e il resto dello staff, però sappiamo che un conto è allenarsi sotto l’occhio vigile di un allenatore esperto come Nunzio, e discorso diverso invece tornare da Coverciano e notare il lavoro profuso dagli altri senza trovare punti di riferimento. Infatti nell’ultimo periodo con il rientro del tecnico i ragazzi hanno dimostrato tutto il loro valore ed infatti si sono messi in luce nei vari tornei di Natale.

Continua invece la marcia degli under 15 di mister Belmonte che di fatto regalano una soddisfazione non solo alla città di Castellammare, ma soprattutto al mister che recentemente è stato colpito dalla perdita materna. Da sottolineare la professionalità del mister che non ha perso i contatti con la propria squadra, e soprattutto va dato un merito ai ragazzi che si impegnano sempre al massimo: La professionalità di Alfonso Belmonte certamente non la scopro io oggi. Nel recente passato è stato un calciatore di spessore, nonchè un uomo professionista, cura tutti i particolari, anche nel momento in cui ha subito questo grave lutto è rimasto in sintonia con i ragazzi, i quali hanno dimostrato tutto il proprio affetto al mister partecipando ai funerali della mamma. Il mister nel suo dolore della perdita della madre ha coinvolto un po’ tutti noi della Juve Stabia, e Alfonso da vero professionista ha dimostrato ancora una volta di voler bene ai colori stabiesi, impiegando tutta la sua professionalità a disposizione dei ragazzi e della Juve Stabia.

Ecco direttore, noi ci siamo lasciati con l’ultimo tuo intervento al programma “Le Vespette”, parlandone anche dell’ attività di base. Da registrare l’importante successo degli Allievi Regionali che hanno vinto per 2-1 contro la Luigi Vitale: Questa sarà la squadra del futuro, penso che i ragazzi stiano crescendo in un modo esponenziale. Gianluca Macone sta facendo un grosso lavoro nel preparare questi ragazzi, ma il merito va attribuito certamente all’allenatore, dell’ intero staff e di tutti quanti che lavorano in questo progetto.

Per quanto riguarda l’attività di base, segnaliamo la vittoria contro il San Giorgio per 2-0: Si, a dimostrazione che c’è stato un week end tutto da incorniciare. Ancora una volta, in Campania, e direi sicuramente anche a livello nazionale che quando si parla di questo settore, citiamo qualcosa di importante sulla ribalta nazionale. Forse poche persone sono a conoscenza che ormai partecipano in pianta stabile alcuni calciatori del settore giovanile della Juve Stabia. A breve arriveranno nuove convocazioni degli under 15. Vi do una piccola anticipazione: mi hanno chiesto i selezionatori della Nazionale di mandargli la lista di Selvaggio, perché come ben sapete non è stato convocato in Nazionale in quanto non aveva un tesserino pluriennale, ma annuale, ragazzo che è nato a fine Dicembre e rientra di fatto nei 2003. Quindi, da questa chiamata, credo che al 90% il ragazzo sarà un altro dei prossimi candidati agli stage degli under 15. Se questo non è motivo d’orgoglio, riempie di gioia al sottoscritto nella figura di Direttore, gli addetti ai lavori, i nostri collaboratori, il presidente De Lucia e tutta la società Juve Stabia. Penso che queste soddisfazioni rallegrano i cuori di tutti gli stabiesi, va dato merito a tutti i miei collaboratori, non c’è improvvisazione, ma organizzazione e tanto lavoro alle spalle da parte di tutte le componenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Si diffida dall’utilizzo e/o dalla riproduzione anche parziale del presente articolo senza citazione della fonte

I nostri sponsor:

 






Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più