Quantcast
Banner Gori
Troest - Juve Stabia
Troest - Juve Stabia
juvestabia - news

Juve Stabia, Troest: Ora sto bene. Vincere al Menti è fondamentale

Per la Juve Stabia insieme a Germoni ha parlato anche Magnus Troest. Il danese ha spiegato il suo momento di forma e lo stato d’animo delle Vespe

Queste le parole di Troest:

All’inizio ho fatto un po’ fatica, ne sono consapevole. Sentivo le gambe pesanti e ci ho messo un po’ a ritrovare la giusta condizione….ma non dipendeva dal taglio dei capelli (ride n.d.r.)! Ora sto bene e spero di migliorare sempre di più.

La vittoria di Trapani è stata importante non solo per la classifica ma anche per il morale; i risultati negativi iniziavano a diventare pesanti e la scorsa vittoria ha rasserenato l’ambiente. Quando si entra nel tunnel di sconfitta non è facile uscirne e per questo siamo stati bravi a rispondere in campo. Speriamo ora di essere più leggeri di testa e di proseguire così.

Mezavilla o Tonucci? Mi trovo bene con entrambi, sono calciatori forti. Decide il Mister chi schierare ma l’importante è che ognuno di noi dia sempre il massimo per il bene della Juve Stabia.

Dobbiamo fare del Menti il nostro punto di forza perchè la salvezza passa per il nostro stadio. Sarà determinante iniziare a fare risultati anche nel nostro stadio ed avanti ai nostri tifosi già con il Pordenone.

Tra noi ed il Mister c’è sempre stato un grande rapporto, anzi non capisco le chiacchiere in tal senso. Gli abbracci di Trapani sono stati frutto della vittoria dal sapore liberatorio.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più