Quantcast

Banner Gori
Juve Stabia Sorrentino
juvestabia - news

Juve Stabia, situazione attacco: spunta una soluzione interna

Lorenzo Sorrentino potrebbe rimanere alla Juve Stabia. L’attaccante 23enne starebbe convincendo Fabio Caserta a puntare anche su di lui nella prossima stagione.

La Juve Stabia resta incessantemente attiva sul mercato per completare l’organico. I profili cercati portano ad un difensore centrale e ad una, o più probabilmente due, punta. Tanti i nomi fatti, alcuni di mera suggestione come confermato dal D.S. Ciro Polito, altri invece maggiormente concreti ma comunque di non semplice acquisizione.

In questo contesto, le settimane di ritiro di Rivisondoli hanno evidenziato una possibile “nuova” soluzione, interna, per l’attacco stabiese: quella che porta alla conferma di Lorenzo Sorrentino. L’attaccante romano è arrivato alle Vespe nel gennaio 2018 per completare l’attacco della prima Juve Stabia targata Fabio Caserta; per lui due reti in 12 presenze: quella del pareggio nel derby del Menti con la Paganese e l’ultima della stagione regolare, nell’1 – 1 del Granillo contro la Reggina. Poi l’ultimo campionato alla Lucchese, nella quale Sorrentino è andato in rete sette volte.

Rientrato in estate alle Vespe, Sorrentino si è fatto apprezzare per la generosità, per le doti tecniche mai discusse e per la dilagante voglia di rimanere a giocarsi le sue carte alla Juve Stabia. Stando a quanto raccolto, le componenti gialloblu, fermo l’arrivo certo di almeno un altro attaccante, starebbero valutando l’ipotesi di mantenere Sorrentino nel parco attaccanti della stagione alle porte come terza o quarta punta. L’attaccante romano tra l’altro rientrerebbe tra gli under, avendo 23 anni, non occupando la casella di over destinata ad un big del reparto offensivo. Con Torromino che trova il suo ruolo naturale in esterno d’attacco, potendosi adattare come seconda punta, allo stato solo Alessandro Rossi, al momento non al top, veste i panni dell’ariete offensivo, con Sorrentino che si candida ad essere alternativa affidabile anche in cadetteria.

Poche, invece, le speranze di prolungare la sua esperienza stabiese per Steve Leo Beleck, nonostante la rete siglata nell’amichevole col Campobasso.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più