Quantcast

Banner Gori
Juve Stabia Campobasso
juvestabia - news

Juve Stabia-Campobasso 3-1: in gol Beleck, Canotto e Torromino su rigore

Juve Stabia, vittoria per 3-1 contro il Campobasso nella seconda amichevole pre-campionato con le reti di Beleck, Canotto e Torromino su rigore

 

Juve Stabia e Campobasso (la squadra molisana milita nel campionato di Serie D) scendono in campo al Comunale di Rivisondoli per la seconda amichevole precampionato delle Vespe dopo il poker rifilato dagli uomini di mister Fabio Caserta alla Fidelis Andria la scorsa settimana. Le due compagini sono scese in campo con le seguenti formazioni ufficiali iniziali:

JUVE STABIA (4-3-3): Branduani; Izco, Vitiello, Fazio, Germoni; Mastalli, Calò, Carlini; Melara, Beleck, Elia. 

A disposizione: Esposito, Lia, Borri, Troest, Todisco, Di Gennaro, Addae, Mallamo, Lionetti, Del Sole, Canotto, Torromino, Sorrentino, Stallone.

CAMPOBASSO (4-3-3): Natale; Fabriani, La Barba, Brenci, Menna, Dalmazzi, Antonelli, La Vecchia, Musetti, Bontà, Niambe.

A disposizione: Tano, Agostinelli, Della Ventura, Candellori, Giampaolo, Pistillo, Morgese, Tenkorang, Energe, Berardelli

Seconda vittoria in amichevoli ufficiali per la Juve Stabia. Le vespe battono 3-1 il Campobasso in quel di Rivisondoli. La prima frazione di gioco inizia con sofferenza per le vespe. Il Campobasso, radunatosi da poco in ritiro, ha 2-3 ripartenze importanti che, però, non riesce a sfruttare. Fazio commette qualche errore di troppo che consente agli avversari di creare qualche situazione pericolosa, senza però riuscire a pungere. La Juve Stabia spinge tantissimo sulla corsia di destra  con Izco e Melara in grande spolvero. Tutti le azioni più importanti per le vespe nascondo da quel lato, compreso il gol del vantaggio firmato da Beleck. L’attaccante camerunese, in prova con i gialloblù, anticipa il difensore avversario di testa e, su un bell’assist di Melara, firma il gol dell’uno a zero tra gli applausi generali.

Dopo il gol il ritmo si abbassa un po’ e c’è da segnalare solo una punizione di Calò allo scadere, che complice una deviazione stava diventando pericolosa. Nella ripresa dopo una prima fase di studio dovuta alle tante sostituzioni, la gara si risblocca con il gol di Canotto, imbeccato alla grande da Di Gennaro. Il gol fa sedare le vespe che subiscono il gol del momentaneo 2-1 su errore di Branduani che regala palla agli avversari. Nei minuti finali i gialloblù calano il tris con Torromino su rigore, procurato da un ottimo Canotto. Termina cosí 3-1 per i ragazzi di Caserta che ora sosterranno gli ultimi giorni di ritiro prima del rientro a Castellammare.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Natale Giusti

Natale Giusti

Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più