Quantcast

Franco Manniello
juvestabia - news

Juve Stabia, Manniello-Pomarico si tratta: domani l’incontro decisivo, i dettagli

La Juve Stabia potrebbe passare presto nelle mani dell’imprenditore

Un comunicato, un fulmine a ciel sereno, la Juve Stabia in difficoltà, il presidente Franco Manniello ha chiesto aiuto. Qualche soluzione si è cercato di trovarla, ma non è andata a buon fine. Dal 2008 ad oggi, il presidente è risultato essere, nella storia del club stabiese, colui che più di tutti ha vinto, colui che più di tutti ha ottenuto risultati, colui che, con le sue forze, è riuscito nell’intento di portare la squadra in serie B e di riuscire a tenerla lì per ben 3 anni. Tanti campionati di alta classifica, tanti calciatori importanti passati di qua: da Zaza a Sau, passando per Seculin e Paponi, fino a Mastalli, ancora in organico. Manniello, il Presidente della Juve Stabia, con la P maiuscola.

Ora è il momento di passare il testimone, ma non del tutto. Intanto, al suo arrivo promise che mai avrebbe lasciato il club se non in mani sicure, se non a chi avrebbe garantito quanto meno l’uguaglianza della sua gestione e, ora, sembra che ciò stia accadendo. Infatti, Giovanni Pomarico lavora al fianco di Manniello, cerca l’accordo. Ma chi è Pomarico? E’ un imprenditore pugliese che, partito dalla piccola bottega del padre, oggi è titolare di 360 supermercati di proprietà e affiliati presenti in Puglia, Campania, Molise, Basilicata, Calabria e Lazio. Malgrado il successo, Pomarico non si iscrive al club dei vip, non compra barche o auto di lusso, semmai si concede un po’ di beneficenza. A fari spenti il gruppo Megamark consolida il suo primato nel Sud Italia con gli ipermercati Iperfamila, i superstore Famila, i supermercati Dok, 365 e la catena dei punti vendita di prossimità A&O. Un’ascesa costruita in un settore, come quello della grande distribuzione, dominato dalle grandi multinazionali straniere e partendo dal «tacco » d’Italia.

Le ultime sulla trattativa

Secondo quanto raccolto dalla redazione di ViViCentro.it, domani dovrebbe esserci l’incontro decisivo per la fumata bianca e il passaggio, con ogni probabilità, delle quote di maggioranza del club nelle mani di Pomarico. Ma Manniello resterà. Troppo forte è il legame con il club e i colori gialloblè. Con quote di minoranza, ma resterà. Percentuali? Questo lo scopriremo. Manniello-Pomarico, domani il match decisivo!

a cura di Ciro Novellino

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania