juvestabia - news

Juve Stabia, domani la sfida col Siracusa. Caserta: Vincere per blindare la quarta posizione (VIDEO)

Domani la Juve Stabia chiuderà la stagione regolare casalinga ospitando il Siracusa al Menti; per le Vespe l’imperativo è blindare il quarto posto.

Queste le parole di Fabio Caserta alla vigilia del match:

I ragazzi hanno lavorato bene tutta la settimana; da parte nostra c’è voglia di riscatto dopo la sconfitta del Pinto ma va detto che in una stagione positiva qualche passo falso ci può stare. L’importante è dimenticare quanto fatto la scorsa settimana e conquistare tre punti per noi fondamentali. Preferisco non parlare più della gara di Catania, che ha generato fin troppe polemiche; ogni squadra fa il suo cammino e lo analizza come meglio crede.

Qualche acciacco in organico ci sta, del resto dopo una stagione lunga, tanti carichi di lavoro e campi pesanti su cui abbiamo giocato ci può stare. Probabilmente non tutti saranno recuperabili per domani, in tal caso faremo di tutto per recuperare chi non è al meglio per la gara con la Reggina.

La conquista del quarto posto sarebbe importantissima, ma sarebbe sbagliato pensarci ora. Penso solo alla gara di domani perchè questa è la priorità; certo dopo una stagione così bella sarebbe un peccato farsi sfuggire la quarta piazza proprio sul finale. Iniziare i playoff al secondo turno sarebbe un bel vantaggio, ma qualunque sarà la nostra posizione finale, daremo il massimo negli spareggi. Pensiamo ad affrontare una squadra che, classifica alla mano, è a pochi punti dalla Juve Stabia e che ci darà filo da torcere. Fuori dal campo sarà una festa, e questo fa piacere, ma sul terreno di gioco puntiamo a vincere col Siracusa.

Mi fa piacere il gran campionato che sta facendo Liotti, che qui da noi lo scorso anno ha avuto qualche difficoltà. Daniele è un ragazzo eccezionale che ha sempre sudato la nostra maglia; come lui ci sono tanti elementi di spicco nel Siracusa, che anzi sta riuscendo ad andare oltre i problemi societari dell’ambiente. Spesso questi problemi diventano uno stimolo in più grazie al quale i calciatori tirano fuori ancor più fame ed orgoglio. Siamo molto concentrati perchè per portare a casa i tre punti dovremo fare una grande gara.

Con Paolo Bianco ho un bel rapporto, avendo vissuto due anni splendidi a Catania. Come me sta facendo bene alla sua prima esperienza da primo allenatore e questo mi fa piacere. Gli auguro il meglio e spero possa fare tanta strada: domani ci saluteremo con affetto.

E’ dall’inizio dell’anno che facciamo appelli ai tifosi perchè riempiano il Menti; a questo punto preferisco ringraziare chi viene sempre, i veri tifosi, a prescindere dalla classifica, dalla stagione e dalla squadra. Sono loro che nutrono davvero amore per la Juve Stabia. Noi per loro daremo sempre il massimo, cercando di renderli orgogliosi di noi.

Il sogno nel cassetto? Non riesco nemmeno a dormire, figuriamoci a sognare! L’obiettivo dei playoff è stato centrato; ora puntiamo a consolidare un piazzamento importante. Poi affronteremo le prossime gare con spirito battagliero, facendoci rispettare su ogni campo e contro qualsiasi avversario. I nostri risultati passeranno dalla nostra fame e dalla nostra voglia di fare bene, a partire già da domani.

Accetta i  cookies di YouTube per vedere questo video.

Accettandoli YouTube potrà conoscere i contenuti da te visualizzati grazie al servizio di terze parti che stiamo fornendo

YouTube privacy policy

Se accetti la tua scelta verrà salvata e la pagina sarà ricaricata

Riproduzione riservata e consentita solo previa autorizzazione della nostra redazione e citazione della fonte

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania