Quantcast

juvestabia - news

ESCLUSIVA – Pasquale Logiudice: Obiettivo salvezza più vicino. Non ho problemi a..

Le parole di Pasquale Logiudice in esclusiva a viviradio-web 

Nel corso della trasmissione di ViViRadioWeb, Il Pungiglione Stabiese, abbiamo ascoltato il direttore sportivo della Juve Stabia, Pasquale Logiudice. 

Di seguito le dichiarazioni di Pasquale Logiudice.

La Juve Stabia con questi tre punti, in virtù delle rispettive sconfitte di Catania e Monopoli, distanzia la zona retrocessione di ben 7 punti a tre giornate dalla fine del campionato: Si, siamo prossimi al raggiungimento dell’obiettivo, bisogna mantenere comunque alta la concentrazione, sebbene ci troveremo ad affrontare la cenerentola Lupa Castelli Romani. Siamo padroni del nostro destino, adesso bisogna vincere senza fare calcoli, in modo tale da non dipendere dai risultati altrui. Contro l’Ischia avevamo tutto da perdere, è stata un successo prezioso per come è maturato poi. Sulla carta sembrava una partita dall’ esito scontato, invece vorrei sottolineare che l’Ischia ha disputato una buona partita e in precedenza aveva segnato due gol in trasferta contro Foggia e Benevento. Si tende a guardare il risultato finale, non nascondo invece la mia preoccupazione prima del match, ed infatti, ci sono stati momenti di sofferenza nella partita stessa.

Mister Zavettieri esorta la squadra a mantenere alta la concentrazione, considerando che la Lupa Castelli Romani sta onorando il campionato. Contessa e Maiorano saranno arruolabili dopo le rispettive squalifiche: Si massima concentrazione, mai sottovalutare i nostri avversari. La Juve Stabia ha dimostrato di poter vincere o perdere con chiunque. Questa è la realtà. La squadra ha giocato grandi partite contro squadre in lotta per la vittoria del torneo, perdendo solo in trasferta in modo immeritato contro il Lecce, giocando poi alla pari di Foggia, Benevento e Casertana. Purtroppo siamo stati discontinui contro avversari di basso profilo. Sarà importante vincere contro la Lupa, ma il risultato non è poi così scontato come si possa credere. Purtroppo è stata una stagione particolare e ora vogliamo regalare ai tifosi la salvezza.

Ci sono perplessità per l’imminente futuro del club, dove c’è ancora la grana stadio da risolvere: Purtroppo si, quest’anno abbiamo avuto problemi con lo stadio. Il terreno di gioco del Menti allo stato attuale è usurato e va sostituito. Il problema stadio è diventato un’esigenza a tutti gli effetti. Queste sono valutazioni che spettano al Presidente Manniello che deve far fronte a queste problematiche, con il rischio di perdere i calciatori sotto l’aspetto tecnico ed economico. La speranza è che si possa trovare un punto d’incontro con il Comune per il bene di tutte le componenti.

Il futuro vede ancora un suo legame alla Juve Stabia: Devo ammettere che mi trovo bene qui a Castellammare. È stata un’annata in chiaroscuro e dispendiosa, con meno infortuni, e soprattutto con qualche episodio favorevole in più, avremmo sicuramente ambito ai play-off. Io personalmente, ho tutta intenzione di restare qui per dare continuità a questo progetto. In ogni caso, preferirei rimandare ogni discorso al termine del campionato, quando mi confronterò con il Presidente Manniello e insieme valuteremo il da farsi. Ci sono cose che dobbiamo chiarire, ma non vedo grossi problemi. Quest’estate c’era la possibilità di andare via e sono rimasto senza problemi. Mi auguro che domenica si possa archiviare il discorso salvezza in modo tale da potermi concedere una settimana di riposo.

Il Benevento ha ormai vinto il campionato: Si, ci sono buone percentuale di vittoria del campionato dopo la vittoria di domenica. Occhio però, allo scontro diretto che disputerà contro il Lecce, i salentini non avranno nulla da perdere, mentre invece discorso a parte contro l’Akragas, probabile che i sanniti festeggeranno la promozione contro una squadra già salva.

Navratil e Atanasov saranno riconfermati?: Ancora presto per dirlo. Entrambi hanno giocato poco per diversi motivi. Navratil l’abbiamo visto solo in due partite, è abbastanza affidabile, è un difensore che garantisce esperienza e siamo contenti sul suo conto. Per quanto riguarda Atanasov, mi auguro di poterlo vedere in campo in queste ultime 2-3 gare per poterlo giudicare, non è facile fare delle valutazioni su quanto visto in allenamento.

Per quanto riguarda i calciatori in scadenza, in programma una discussione sul rinnovo, o saranno lasciati partire a parametro zero: La volontà c’è. Qualcuno rimarrà, poi bisogna vedere se accetteranno la proposta e si possa stabilire un incontro tra le parti. Ci sarà tempo per decidere su chi puntare o meno, anche in base ai programmi e alle scelte che la società deciderà di percorrere. Poi ovvio ci sono anche scelte personali che riguarderanno i singoli calciatori, resterà chi merita, e chi dimostra entusiasmo e attaccamento alla maglia gialloblu.

vivicentro.it-sport-juve-stabia-news / ESCLUSIVA – Pasquale Logiudice: Obiettivo salvezza più vicino. Non ho problemi a.. Armando Mandara

Copyright vivicentro common

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania