Juve Stabia - Primo Piano Giovanili

Esposito, il segretario a Le Vespette: “Cerco di instaurare un rapporto di amicizia con questi ragazzi, sono unici”

Le sue parole

A “Le Vespette”, programma dedicato al settore giovanile della Juve Stabia in onda sulle frequenze di ViVi Radio Web, è intervenuto Enzo Esposito, segretario del settore giovanile della Juve Stabia.

Sulla Berretti“I ragazzi sono arrivati quest’ oggi alle 17:30 a Cosenza. Viaggio tranquillo e albergo confortevole, ci prepariamo al meglio per la gara difficilissima di domani”.

Sull’ Under 17 e l’ Under 15“Partiranno domenica mattina in vista della sfida contro la Lupa Roma. L’ Under 17 giocherà alle 12:45 mentre l’ Under 15 alle 14:45. Saranno due gare molto complicate per noi che veniamo da due sconfitte. Bisogna ripartire subito mettendoci alle spalle le due sconfitte ma sono convinto che i ragazzi insieme ai mister hanno lavorato per preparare al meglio le sfide”.

Sull’ Under 16“Sarà di scena domenica mattina al Pastena di Battipaglia, un bel impianto dove poter esprimere al meglio le nostre opportunità. Speriamo di dare continuità alla vittoria di sabato scorso”.

I 2003 e i 2004 giocheranno domani rispettivamente contro Progetto Europa Cesa e Nocera Inferiore“I piccolini saranno impegnati al Menti. Il nostro progetto è far crescere questi ragazzini per portarli magari in prima squadra”.

Tanti portieri scuola Juve Stabia in giro. Due in questa settimana hanno strabiliato: Montella e Abbagnale“Due ragazzi che sono cresciuti con noi, ma ci sono anche Polverino e Salsano. Il primo gioca con la Ternana mentre il secondo gioca in Serie D. Ragazzi di grande prospettiva che hanno esordito giovanissimi in primavera, tutti di grande prospettiva. La nostra batteria portieri è di categoria superiore”.

Rapporto con i ragazzi“Penso di avere un buon rapporto con tutti. Non mi piace essere autoritario, cerco di instaurare un rapporto di amicizia con questi ragazzi che sono come coetanei nonostante la differenza di età. Maggiormente riesco a seguire la Berretti ma voglio bene a tutti allo stesso modo”.

5 anni con il settore giovanile, tante soddisfazioni come la vittoria contro la Juventus. Cosa ti rimane di ogni anno?“Ogni anno si conoscono ragazzi eccezionali, si vivono nuove emozioni e si arricchiscono le proprie conoscenze. Vedere ragazzi che difendono questa maglia in tutta Italia non può che essere motivo di orgoglio essendo stabiese. Ho avuto modo di assistere alla vittoria contro la primavera della Juventus a Pontedera ed è stata un’ emozione indescrivibile”.

a cura di Ciro Novellino

I nostri sponsor:

flyline-sport

CLICCA QUI Fly Line Sport

logo-bordeaux-copia

CLICCA QUI AllScent Beauty Factory Profumerie

lincrocio

CLICCA QUI Typical Italian Food L’Incrocio

fantasie

CLICCA QUI Fantasie giocattoli

al-focolare

CLICCA QUI Al Focolare

 

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di CalcioNapoli24, alfredopedulla.com ed è attualmente caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale