Quantcast

Banner Gori
Vettel a bordo della Ferrari SF 16-H
Motori SPORT

F1 Ferrari, Binotto:” A Singapore con nuove componenti”

Domenica si ritorna in pista a Singapore. La Ferrari vuole giocarsela nel migliore dei modi ed è pronta a portare nuove componenti da sviluppare sulla SF90

Dopo la settimana di stop, si riparte. Domenica alle 14:10 ritorna la Formula Uno con il Gran Premio di Singapore. Tante le attese: la Mercedes deve ritornare al successo e sfruttare le caratteristiche del circuito di Singapore che garantisce al team di Toto Wolff maggiore potenza principalmente sulle curve. Occhi puntati anche sulla Red Bull con Max Verstappen che dopo la gara chiusa all’ottavo posto a Monza, data penalità,  vuole tornare a giocarsi le prime posizione in un Gran Premio e quello di Singapore sembra quello giusto.  Sotto particolare attenzione anche la Ferrari: il team di Maranello, dopo i successi di Spa e Monza, sa che la vittoria domenica non è d’obbligo viste le grandi difficoltà, ma non è neanche impossibile.  Molto interessante sarà però cercare di capire come la Ferrari gestirà la situazione piloti con Sebastian Vettel che deve tornare assolutamente al meglio per questo finale di stagione e anche con  Charles Leclerc che vuole scavalcare Max Verstappen e raggiungere la terza posizione nella classifica del Mondiale piloti.  Non sarà facile, ma il team italiano è pronto anche a portare nuove componenti che gli possono dare una grande mano. A tal proposito, ecco le dichiarazioni del team principal della Ferrari Mattia Binotto: Arriviamo da due vittorie consecutive che hanno fatto bene a tutto il team e ai nostri tifosi. Tuttavia questi successi sono già il passato e da giorni la mente di ciascuno di noi è concentrata su Singapore” “Il tracciato è completamente diverso da quello delle due gare precedenti e presenta caratteristiche non proprio confacenti alla nostra vettura. Porteremo alcune componenti nuove per continuare nell’intento di recuperare il gap dai nostri avversari su circuiti che presentano curve lente, e inoltre ritroveremo le mescole più morbide di PirelliPer sua natura il circuito di Singapore, che sia Sebastian che Charles amano, si presta a risultati imprevedibili come ogni volta che si gareggia sfiorando i muretti, per cui ci aspettiamo un fine settimana di azione in pista complesso ma anche divertente”.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Marco Palomba

Marco Palomba

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania