Quantcast

Cronaca Sportiva

Italia vs Israele, le probabili formazioni: out Bonucci, si va verso la conferma del 4-2-4

All’indomani della sonora sconfitta subita al Santiago Bernabeu contro la Spagna che ha sancito la possibilità di accedere alla fase finale dei mondiali passando per gli spareggi; l’Italia affronta Israele, una partita importante non solo per consolidare il 2°posto nel girone e mantenere distante l’Albania di Christian Panucci, ma soprattutto per ritrovare fiducia e convinzione all’interno del gruppo.

Prove di 4-2-4- Ventura sembra intenzionato a confermare il modulo che tanto ha fatto discutere negli ultimi giorni.

Con Bonucci squalificato e Chiellini ancora fuori per infortunio, il ballottaggio è tra Rugani e Astori per affiancare Barzagli al centro della difesa; sugli esterni Darmian e Conti con il rossonero in vantaggio su Zappacosta.

In avanti il ballottaggio è tra Candreva e Bernardeschi, confermati Belotti, Immobile e Insigne; occhio però ad un possibile impiego di Eder.

Aria tesa in casa Israele- Dopo la sconfitta subita in casa contro la Macedonia, l’ex Palermo Zahavi ha deciso di abbandonare la nazionale dopo i fischi ricevuti dai propri tifosi, ai quali il giocatore ha risposto gettando la fascia sul terreno di gioco.

Il ct Levi quindi con ogni probabilità dovrà fare a meno del giocatore più importante e affidare tutto il peso dell’attacco all’attaccante del Hapoel Beer Sheva Ben Sahar, non è escluso un impiego dal primo minuto di Yossi Benayoun.

Italia(4-2-4): Buffon, Conti, Barzagli, Rugani, Darmian, De Rossi, Verratti, Bernardeschi, Belotti, Immobile, Insigne.

Israele(4-4-2):Goresh, Dasa, Tibi, Tzedek, Tawatha, Rafaelov, Golasa, Cohen, Natkho, Melikson, Sahar.

Giovanni De Falco

copyright-vivicentro

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania