Quantcast

Banner Gori
Eccellenza- Real Forio: sospiro di sollievo, negativi i due tesserati
Calcio - Eccellenza campana

Il Real Forio saluta la Coppa con un pirotecnico 3-3 contro il Racing Capri

COPPA ITALIA ECCELLENZA- RACING CAPRI-REA FORIO 3-3: spettacolare pareggio tra le due squadre con ben sei gol

Simone Vicidomini-Termina con un pirotecnico 3-3 l’incontro di Coppa Italia al “San Costanzo” tra Racing Capri e Real Forio. Un risultato che cambia davvero poco ai fini della classifica,visto che entrambe le formazioni ormai erano tagliate fuori dai giochi, con il Virtus Campania quota 6 punti. Trasferta non affatto facile per la squadra di Leo, che è partita alla volta di Capri con appena quindici elementi a disposizione (tra infortuni, impegni di lavoro e quelli scolastici). In ballo c’era davvero poco, ed infatti è stata una partita che ha regalato tante emozioni fino alla fine con ben sei gol. Il pareggio dei capresi è stato segnato da Cosimo Sarli con esattamente quarantuno anni compiuti ed ex attaccante dell’Ischia.

La formazione foriana spinge subito alla ricerca del gol con Moccia che in più di qualche occasione mette in seria difficoltà la retroguardia caprese. Il Real Forio al 13’ va in vantaggio con Fiorentino: percussione centrale del centrocampista, finta su un avversario e conclusione vincente di sinistro. Il locali accusano il colpo e poco dopo subiscono il raddoppio grazie a Castaldi che ben servito da Moccia conclude bene sul primo palo. Il Racing Capri nel finale di tempo accorcia le distanze con un colpo di testa di De Martino.

La ripresa si apre all’insegna dei foriani: Moccia dalla destra taglia in mezzo,assist al bacio per Trofa che di testa non sbaglia. All’11’ la gara sembra completamente chiusa con i foriani in vantaggio con due gol sopra. Mister Leo manda in campo il giovane Seprano 2004 al posto di Fiorentino, successivamente entra anche Coppola al posto di Mazzella. La compagine di mister Pollio dal canto suo prende coraggio e riapre il match al 26’ grazie a Giammanco sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Capri vuole evitare a tutti i costi la sconfitta e così sale in cattedra Sarli (ex Ischia) dalla panchina entra e va subito in gol al 84’ con un colpo di testa sfruttando un altro traversone in area. Nei minuti finali i padroni di casa provano anche a vincerla,ma Iacono e Trani in difesa mettono ordine con la partita che si chiude sul risultato di 3-3.

LEO: “Non sono per niente contento, abbiamo avuto un black-out”

“Non sono contento di com’è andata- così commenta Flavio Leo al termine della partita-. Devo dire che il nostro primo tempo è stato davvero positivo. Siamo stati bravi a passare in vantaggio e a raddoppiare, ma poi nel secondo tempo, sul 3-1, si è spenta la luce. Sono molto dispiaciuto perché dobbiamo essere bravi a gestire certe situazioni e a non dare per scontato il fatto di portare a casa le partite nelle quali ci troviamo in vantaggio. Comunque andiamo avanti tenendoci stretto tutto quello che di buono abbiamo fatto nella prima parte della partita”.

Racing Capri 3

Real Forio 3

Racing Capri: Sorrentino, De Falco, Bah, Orsini, Giammarco, Vecchione, De Martino, Grillo, Ronga, Sarli, Accardo. In panchina Santoro, Pezzullo, Zumbo, Cardaku, D’Arco, Maddaluno, Brancaccio, Lauri. Allenatore Alfredo Pollio

Real Forio: Lamarra, Lubrano Lavadera, Annunziata (35’st Calise), Mazzella (25’st Coppola), Trani, Iacono, Castaldi, Fiorentino (15’st Seprano), Trofa, Moccia, De Luise. In panchina Di Maio. Allenatore Flavio Leo.

Arbitro: Sabatino Ambrosino di Nola; assistenti Imperatore di Ercolano e Mallardo di Napoli

Reti: 12’pt Fiorentino (F), 24’pt Castaldi (F), 40’pt De Martino (C), 22’st Trofa (F), 29’st Giammarco (C), 37’st Sarli (C)

 

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più