Quantcast

Banner Gori
Olympic Judo Forio, che spettacolo la V edizione dell’Ischia Summer Camp
Arti Marziali

Olympic Judo Forio, che spettacolo la V edizione dell’Ischia Summer Camp

Era iniziata sabato scorso, 29 giugno, per terminare martedì 2 luglio, la quinta edizione dell’ “Ischia Summer Camp 2019 – Memorial Adriana Serpico”, manifestazione di Judo organizzata – in collaborazione con la “Nippon Club Napoli” dei fratelli Parlati – dalla Asd Olympic Judo Forio del Maestro Maurizio Bianculli (50 anni oggi, auguri!) e dedicata alla memoria della ragazza foriana deceduta a 17 anni in un incidente stradale nel luglio del 2015. Oltre 300 partecipanti, sotto la Direzione Tecnica di Elio Verde (tecnico delle Fiamme Oro e quinto alle ultime Olimpiadi di Rio de Janeiro) fra bambini e ragazzi, hanno reso straordinari i numeri dell’evento svoltosi al Palacasale di Forio, da sempre teatro della manifestazione. Sul tatami, di quasi 500 metri quadrati, costruito all’interno dell’impianto sportivo all’ombra del Torrione – che non era climatizzato, cosa che ha creato non pochi disagi fisici a tutti – si sono mossi, allenati, hanno sudato, si sono divertiti ed hanno appreso tanto di nuovo sul judo tantissimi giovani isolani, ma anche tanti provenienti da Novara, Perugia, Montevarchi, Arezzo, Roma e Firenze, fino ad arrivare ad altre città campane. Tutte le “palestre” hanno poi ricevuto una bellissima targa in ricordo della partecipazione.
Tanti i Maestri che sono intervenuti a nobilitare l’organizzazione del Camp foriano, che va – sottolineiamo – sotto l’egida della FIJLKAM. Per l’occasione ci sono stati Enrico Parlati (plurimedagliato), Cristian Parlati, Antonio e Giovanni Esposito (tutti Campioni del Mondo), Biagio D’Angelo (Vice Campione del Mondo), Elio Verde (Bronzo mondiale ed europeo). Durante il secondo giorno, domenica scorsa, è stata presente anche una rappresentanza del Comitato campano FIJLKAM, col presidente Aldo Nasti ed il suo vice Bruno D’Isanto. Tema di questa edizione del Camp è stato il rispetto. Rispetto che è alla base della disciplina del judo. Rispetto che viene insegnato attraverso Educajudo, presente a Forio anche quest’anno, capace come sempre di inviare un messaggio e farlo arrivare fortissimo a bambini, ragazzi, ai genitori, alle istituzioni, ai dirigenti scolastici ed ai media.
Insomma, i 4 giorni del la quinta edizione dell’ “Ischia Summer Camp 2019 – Memorial Adriana Serpico” sono stati una full immersion di judo non solo per i giovani che con entusiasmo hanno aderito alla manifestazione, ma anche per tutti i maestri intervenuti e per i genitori, che hanno potuto toccare con mano la bontà di tutto quello che hanno vissuto in poco tempo (ma in maniera molto concentrata) i loro figli. Il judo è uno sport sano, si dirà. Lo è anche il modo in cui l’Olympic Judo Forio lo divulga, facendo interagire in maniera semplice ed a tratti geniale ragazzi provenienti da culture molto diverse, ma non per questo inconciliabili. E l’isola di Ischia ne gode, visto che manifestazioni del genere sono anche un ottimo volano pubblicitario per essa.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Simone Vicidomini

Simone Vicidomini

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania