Quantcast
Banner Gori
James Frazier Jr givova scafati basket
Basket SPORT

Supercoppa LNP, arriva il primo K.O della Givova Scafati

Non ce la fa la Givova Scafati che perde la prima semifinale della Supercoppa LNP. A Milano, trionfa la Reale Mutua Torino per 77-75.

Contro l’avversario più forte affrontato finora in precampionato, la Givova Scafati non è riuscita ad aggiudicarsi la vittoria nella prima semifinale della Supercoppa LNP 2019/2020. Al termine di una sfida equilibrata e combattuta fino alla fine è riuscita ad imporsi la Reale Mutua Torino, vittoriosa per 75-77. Una partita iniziata benissimo dalla Reale Mutua Torino che ha vinto il primo quarto 27-22; attesa ed alla fine è arrivata la risposta dei gialloblù di Griccioli che hanno portato a casa il secondo quarto  per 16-12 ed sono andati all’intervallo con un solo punto di distacco. Anche nella ripresa la partita resta molto equilibrata: il terzo quarto lo vince la Reale Mutua Torino per 23-21; inutile la risposta nell’ultimo quarto da parte della Givova Scafati che vince 16-15 ma non riesce a portare a casa la partita. Nei gialloblù comunque è sempre ottima la prestazione di Frazier, autore di 22 punti, e di Putney con 13. Nella Reale Mutua ottima prestazione invece per Pinkins autore di 19 punti e di Marks con 18. Al termine del match è intervenuto il coach della Givova Scafati Giulio Griccioli: «Siamo scesi in campo contratti, nel primo quarto siamo stati inconsistenti, abbiamo peccato in energia, da nessuno riuscivamo a trovare una vera e propria svolta in questa che è stata la prima partita giocata contro un avversario di prima fascia, contro il quale non abbiamo avuto l’impatto che invece ci aveva contraddistinto nelle precedenti sfide. Nel secondo quarto, nonostante la squadra avesse ancora ansia, abbiamo messo dentro maggiore energia. Nel terzo siamo ripartiti un po’ molli, ma i cambi sono stati efficaci, la nostra difesa sul pick and roll si è mostrata efficace ed è cresciuta col trascorrere del tempo. Abbiamo avuto troppa frenesia, potevamo evitare qualche tiro di troppo, ma nel complesso valuto positivamente la prestazione. A parte la prima amichevole contro la Virtus Roma a pochi giorni dal raduno, questa è stata la prima sconfitta del nostro precampionato, che ci può stare contro una squadra come Torino, alla quale abbiamo concesso troppo, giocando anche con poca attenzione in alcuni frangenti, mostrando così di essere ancora un po’ indietro di preparazione».

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Marco Palomba

Marco Palomba

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più