18.2 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Maggio 21, 2022

Prosegue con Piazza degli Eroi la Stagione del CTB

Da leggere

Prosegue con Piazza degli Eroi la Stagione del CTB. Lo spettacolo di Thomas Bernhard debutta in Italia per la regia di Roberto Andò il 16 febbraio 2022.

Roberto Andò , intellettuale cresciuto alla scuola di Sciascia e regista eclettico di teatro e cinema affronta la sfida di portare in scena per la prima volta in Italia l ‘ultimo testo teatrale di Bernhard , il suo più grande capolavoro . Per fare questo si avvale del talento di Renato Carpentieri ,Imma Villa e Betti Pedrazzi.

Heldenplatz, questo il titolo originario del capolavoro austriaco , si discosta dal repertorio di Bernhard dove non compaiono quasi mai riferimenti spazio -temporali .

Siamo a Vienna nel marzo 1988. La piazza da cui prende il nome il testo è la stessa in cui nel 1938 Hitler annunció alla folla che lo acclamava l’ Anschluss , l’ annessione dell’ Austria alla Germania nazista.

Il professor Schuster , un intellettuale ebreo tornato a Vienna cinquant’anni dopo quel drammatico avvenimento che lo costrinse a fuggire , si trova davanti a un paese incattivito , dominato da un’ inarrestabile deriva antisemita .

Questo scenario inaccettabile per Schuster lo spinge all’ estremo gesto , a gettarsi da un palazzo che si affaccia sulla Piazza degli Eroi.

Siamo di fronte ad un provocatorio testamento spirituale di Bernhard il quale aveva disposto che nel suo paese d’ origine fosse vietata sia la pubblicazione dei suoi testi che la loro messinscena.

Assistiamo al congedo di Bernhard dalla vita e dal Teatro , alla denuncia tanto veritiera quanto dissacrante del permanere in Austria di legami con il passato nazista.

L’Austria è al contempo luogo concreto e metafora storica.

La piazza e le voci che infastidiscono la vedova del suicida assimigliano alla piazza e alle voci che nell’ Europa smarrita del passato e del presente invocano l ‘ uomo forte , il “ regista che li sprofondi definitivamente nel baratro”.

A dispetto della precisione realistica di Bernhard oggi per comprendere il senso di questo testo visionario e catastrofico , in Italia come nel resto dell’ Europa non servono indicazioni di tempo e di luogo .

Ogni spettatore che assisterà a una rappresentazione di Piazza degli Eroi capirà subito che l ‘azione ha luogo in una qualsiasi piazza da comizio di una qualsiasi città d’ Europa!

C’è tempo dal 16 al 20 febbraio per assistere alla rappresentazione italiana !

Elena Cecoro / Cronaca Lombardia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy