Quantcast

Banner Gori
noemi non mollare napoli agguato foto immagine free, pubblicata dal consiglire Francesco Emilio Borrelli
Senza categoria

Napoli, la piccola Noemi è tornata a casa: sarà seguita da specialisti

Napoli, la piccola Noemi è tornata a casa: sarà seguita da specialisti

La piccola Noemi, la bimba gravemente ferita a Napoli ad inizio maggio nel corso di un agguato di Camorra in Piazza Nazionale, ha finalmente avuto l’autorizzazione dei medici per tornare a casa.
Secondo quanto accertato dall’Ansa, che avrebbe raccolto una testimonianza attendibile dall’interno dell’Ospedale Santobono, la piccola starebbe lasciando proprio in questi minuti la struttura in compagnia della famiglia. Dopo aver lottato a lungo per la propria vita, le condizioni della bimba stanno piano piano migliorando. Da alcune settimane è riuscita a fare a meno della respirazione assistita. Ora per lei si aprono scenari ottimistici di guarigione. Il prossimo obiettivo sarà togliere il busto. Per seguirla in questo delicatissimo percorso sono stati messi a sua disposizione medici e specialisti dell’ASL Napoli 1 che le garantiranno le cure presso la sua abitazione.

 

Dopo aver lottato a lungo per la propria vita, le condizioni della bimba stanno piano piano migliorando. Da alcune settimane è riuscita a fare a meno della respirazione assistita. Ora per lei si aprono scenari ottimistici di guarigione. Il prossimo obiettivo sarà togliere il busto. Per seguirla in questo delicatissimo percorso sono stati messi a sua disposizione medici e specialisti dell’ASL Napoli 1 che le garantiranno le cure presso la sua abitazione.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più