Senza categoria SSC Napoli - primo piano

Sarri a SKY: “Abbiamo vinto ma abbiamo concesso troppo. San Paolo? Lo sento particolarmente”

“Ora possiamo divertirci. Premio scudetto? Non ne ho”

Nel post partita del match vinto dal Napoli contro l’Udinese, Maurizio Sarri, tecnico azzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport per commentare la gara.

Ecco le sue parole:

“L’obiettivo societario l’abbiamo raggiunto la settimana scorsa, siamo in Champions con sei giornate d’anticipo ed è tanta roba, da stasera siamo matematicamente secondi e credo che ora ci possiamo divertire. Quello di stasera è stato uno dei Napoli migliori della stagione con la sola pecca di aver concesso troppo. Stasera la testa pensava solo ad attaccare e abbiamo lasciato spazi per le loro ripartenze complicandoci la partita ma credo che i nostri primi 20 minuti di stasera siano tra i più belli. Milik? Su questa squadra viaggiano tanti luoghi comuni, più di tutte le altre squadre. Da quando abbiamo avuto a disposizione Milik, il modulo è cambiato spesso, poi c’è da valutare come uscirà da questo lungo spezzone di partita e in che condizioni sarà tra 3/4 giorni. Il meno 4 dalla Juve? Secondo me siete tutti malati, credete che io vada a letto pensando a quanti punti siamo dalla Juventus. Io penso alla mia squadra e al fatto che stasera volevamo tornare a vincere e a dare la sensazione di essere più brillanti negli ultimi venti metri, l’unica cosa che ci era mancata nell’ultimo mese. Sono un malato di calcio, stasera vado a casa e guardo tre volte la partita che abbiamo fatto per valutare gli errori, ma non sono malato di antagonismi o di risultati. Ho una passione molto diversa la mia. Obiettivo Champions e non scudetto è un messaggio a De Laurentiis? Assolutamente no, è una constatazione visto che Aurelio ci ha fatto i premi per la Champions e quindi vuol dire che voleva quello. Premio scudetto? Per me no, per i giocatori non lo so. Due punti in meno di svantaggio? Stanotte mi rilasso, ci penserò domani mattina. La nostra filosofia è quella di imporre il nostro gioco, non riusciamo ad essere attendisti. Boato stadio al gol del Crotone? Il San Paolo ci da sempre una mano, del risultato della Juventus ho chiesto dopo il boato del pubblico perchè i tifosi stessero gridando. L’atteggiamento del nostro stadio è questo e quest’anno ci sta portando punti ed io lo sto sentendo in modo particolare

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania