Quantcast

Sud - terza pagina

Periodo di saldi, De Magistris sconta l’occupazione del lungomare Caracciolo per lo “Spritz Party” dell’Aperol

Saldi sull’occupazione del suolo pubblico a Napoli

Secondo quanto riportato da fanpage la giunta comunale di Napoli presieduta da Luigi De Magistris, avrebbe deliberato il 24 maggio quanto segue:

“Riconosciuto la qualità di manifestazione di particolare rilevanza per l’interesse pubblico all’evento “Aperol spritz- Live” sul Lungomare Caracciolo il prossimo 30 giugno, riconoscendo al gruppo Campari, azienda quotata in Borsa con un 1 miliardo e 726 milioni di euro di fatturato, la riduzione del canone Osap in percentuale dell’80% del dovuto”

Ma la giunta comunale non è nuova a tali sconti, intatti una simile situazione si ebbe per l’evento BaccalàRe, per il Piazza Village  e accadrà lo stesso per il Bufala fest.

I precedenti eventi possono essere riconosciuti come un rilancio per i prodotti tipici della regione campana, ma lo Spritz non è forse un prodotto industriale?

L’evento dell’Aperol è stato accolto con grande entusiasmo dall’assessore alle Attività produttive del comune di Napoli Enrico Panini che dichiara:

 “Napoli è stata scelta come la meta naturale nella quale aprire uno scenario di rilievo nazionale, per le sue caratteristiche, per l’ospitalità e perché questa è una città frizzante come è frizzante l’Aperol Spritz”.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania