Sud - terza pagina

Gragnano, gli studenti della Fucini-Roncalli a lezione di legalità: poliziotti in cattedra

Su iniziativa della Fucini-Roncalli, patrocinata dall’associazione “Legalmente Italia”, gli studenti saranno impegnati in “lezioni di legalità” in orario extrascolastico

Una grande opportunità per apprendere i valori della legalità e del senso civico per i giovani studenti della Fucini-Roncalli di Gragnano: i ragazzi saranno impegnati, in orario extrascolastico, in una serie di convegni organizzati dagli esperti dei Pon, nel corso di due differenti progetti, “Legalità in Corto” e “La comunicazione e i suoi codici”. Ad intervenire ci saranno ospiti d’eccezione che racconteranno le proprie esperienze a stretto contatto con la criminalità.

“Sono le lacrime che hanno rigato gli occhi dei ragazzi la testimonianza più significativa di questa mattina trascorsa all’Istituto Fucini- Roncalli di Gragnano. L’emozione che ho sentito vibrare tra gli sguardi attoniti e partecipi degli studenti mi dà la conferma che il futuro, ma soprattutto il presente, è in buone mani” avrebbe commentato Nicola Barbato, uno dei relatori intervenuto per primo. Barbato, che ora si definisce “diversamente poliziotto”, è costretto sulla sedia a rotelle a causa dei colpi d’arma da fuoco che lo ferirono nel corso di un’operazione antiracket. Da allora, tramite le associazioni, gira per le scuole e racconta il momento più brutto della sua vita, per renderlo un momento didattico. Al convegno, supportato dall’associazione “Legalmente Italia” è intervenuto anche Raffaele Cavaliere, figlio di Michele, un imprenditore ucciso dalla criminalità organizzata poichè si era ribellato alla richiesta del “pizzo”.

Paolo Esposito, dirigente del commissariato di Polizia a Castellammare di Stabia, anch’egli tra i relatori, ha voluto lanciare un appassionato appello ai ragazzi per invitarli a denunciare le piccole e grandi illegalità. Al termine dell’incontro il dirigente scolastico, Immacolata Perrella, ha voluto ricordare, ancora una volta, l’attenzione dell’Istituto verso l’educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania