Sud - politica

Castellammare, il candidato Sindaco Di Martino si esprime sulla questione Ztl

Castellammare, il candidato Sindaco Di Martino si esprime sulla questione Ztl

Castellammare di Stabia, anche il candidato a Sindaco per le liste civiche, Di Martino, si è espresso sulla questione Ztl. Sulla sua pagina ufficiale, si legge:

“A piedi nel centro cittadino e passeggiate sul lungomare senza traffico caos. Zona a traffico limitato diffuse per dare a Castellammare una vera dimensione turistica con il controllo elettronico dei varchi e la rilevazione informatica delle infrazioni. Sistemi di controlli efficaci contri i furbi e i teppisti che minano la serenita’ di giovani e famiglie. Ampliamento dei parcheggi esistenti e individuazione di nuove aree sono sosta a tariffe agevolate. Linea tramviaria leggera che colleghi la città da nord a sud. Ascensori che portino dalla stazioni Eav alle ville di Stabia e alle Nuove Terme. Punti di snodo con auto e bici elettriche come avviene nelle tappe del circuito turistico eco-compatibile. Convocazione di un tavolo con la Regione ed Eav per migliorare il sistema di trasporto urbano. Riapertura della stazione delle Antiche Terme. Ridisegno della segnaletica per dare la possibilità ai turisti dimuoversi in città e conoscere l’importante patrimonio artistico di Castellammare. Pannelli elettronici che indichino i posti auto liberi e le localizzazioni. Collegamenti wi fi gratuiti con app di localizzazione e smistamento del traffico. Potenziamento della videosorveglianza. I primi atti per dare il segno della direzione che intendiamo prendere. Troppo spesso si è parlato di turismo senza mettere in campo prima facili iniziative per chi sceglie la nostra città come meta di vacanze culturali e per gli stabiesi chela vivono tutti i giorni.”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

1 Commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  • Prima di pensare alle ztl bisognerebbe creare un’alternativa alle auto… Utilizzare mezzi di trasporto cittadini come bus e navette. Siamo pieni di auto, chiudere una strada così trafficata significherebbe congestionare ancora di più Castellammare e renderla ancora di più invivibile. Sarebbe comunque una sottrazione di superfice di carreggiata stradale carrabile che avrebbe ripercussioni pesanti sulla circolazione automobilistica sopratutto nel periodo estivo verso le spiagge ,si avrebbe un blocco totale !!

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania