Quantcast

Sud - politica

Castellammare, assegni familiari: ecco come presentare la domanda, i dettagli

Partono le domande per l’attribuzione degli assegni familiari: ecco come muoversi al riguardo

Castellammare di Stabia, sulla pagina facebook del Sindaco Cimmino, si può leggere tutto l’iter per la presentazione della domanda per l’attribuzione degli assegni familiari. Si legge:

Le domande per l’attribuzione degli assegni relativi ai nuclei familiari con almeno tre figli minori di 18 anni e gli assegni di maternità possono essere presentate entro il 31 gennaio 2019 attraverso l’apposito modulo, disponibile online sul sito istituzionale del Comune. Un altro servizio essenziale, dunque, attivo nel settore politiche sociali del Comune di Castellammare di Stabia per venire incontro alle esigenze delle famiglie che vivono in condizioni di disagio. Nel frattempo, è partita l’erogazione degli assegni relativi al secondo semestre del 2018 per i nuclei familiari con almeno tre figli minori di 18 anni e gli assegni di maternità.

Possono presentare la domanda i nuclei familiari con almeno tre figli minorenni e un Isee non superiore a 8650,11 euro: il beneficio può essere richiesto indifferentemente dal padre o dalla madre dei figli minori, residenti in Castellammare di Stabia, cittadini italiani o comunitari. L’assegno di maternità può essere richiesto dalla madre del nuovo nato, non lavoratrice, residente a Castellammare di Stabia, cittadina italiana o comunitaria o extracomunitaria in possesso di permesso della Comunità Europea per soggiornanti di lungo periodo o titolari di carta di soggiorno per familiari di cittadini dell’Unione Europea. Possono chiedere l’assegno anche le madri di bambini in affidamento preadottivo e di bambini ricevuti in adozione. Il limite Isee, in tal caso, è pari a 17141,45. Le domande dovranno essere presentate entro 6 mesi dalla data del parto o dall’ingresso del minore nella famiglia anagrafica della donna che lo riceve in affidamento preadottivo o in adozione.

La modulistica può essere ritirata presso il servizio sociale sito al viale Europa 43 (ex Palazzo di Giustizia) il lunedì e il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e il martedì e il giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00, oppure può essere scaricata dal sito web dell’ente all’indirizzo www.comune.castellammare-di-stabia.napoli.it. Le domande possono essere consegnate direttamente al protocollo del settore politiche sociali oppure inviate per posta al dirigente del settore politiche sociali – Comune di Castellammare di Stabia P.zza Giovanni XXIII”. Così Antonella Esposito, assessore alle politiche sociali del Comune di Castellammare di Stabia.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania