Quantcast

Ballottaggio 19 giugno 2016 Roma, Milano, Napoli, Stabia
Sud - politica

Ballottaggi Napoli e provincia: Stabia, Casoria, Gragnano, Frattaminore, Poggiomarino, Vico Equense e Volla.

Ballottaggi Napoli e provincia, i risultati: Napoli (De Magistris), Stabia (Pannullo), Casoria (Fuccio), Gragnano (Cimmino), Frattaminore (Bencivenga), Poggiomarino (Pantaleone), Vico Equense (Buonocore) e Volla (Viscovo).

BALLOTTAGGIO COMUNE DI NAPOLI – Luigi De Magistris si riconferma sindaco di Napoli. L’ex magistrato ha doppiato Gianni Lettieri al ballottaggio (66.85% contro 33.1%). La storia quindi si ripete e, così come avvenne 5 anni fa, anche oggi De Magistris ha ottenuto la maggioranza dei voti confermandosi per il suo secondo mandato. L’affluenza è stata del 35.98%, mentre al primo turno era stata del 54%.

Luigi De Magistris si è detto soddisfatto e, in diretta dal comitato elettorale, ha detto:

“Il risultato è inequivocabile. Questa è una vittoria esclusiva dei nostri militanti, del nostro popolo, di Luigi De Magistris è di tutti quelli che ci hanno creduto. È  evidente il dato dell’astensione questa è una nostra vittoria esclusiva. abbiamo vinto contro il candidato ufficiale del Partito Democratico, abbiamo vinto con lo schieramento contro del Presidente del Consiglio, contro Gianni Lettieri, contro il M5S, contro la gran parte dei mezzi di comunicazione. Ha vinto il popolo napoletano. Non è il voto di protesta, ha vinto il voto per la rivoluzione”.

BALLOTTAGGIO COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA – Il candidato di centrosinistra, Antonio Pannullo, è eletto sindaco col 57,15% delle preferenze (pari a 11.249 voti) contro il rivale Gaetano Cimmino che, con 8435 voti, si è fermato al 42,85%. L’affluenza è stata del 37,52%, mentre al primo turno era stata del 67,79%.

Antonio Pannullo si è detto soddisfatto:

“C’è il dato definitivo, adesso lo possiamo dire. Sono sindaco di Castellammare di Stabia e iniziamo a lavorare per la città. Una nuova classe dirigente avrà il compito di affrontare i temi più caldi di questa città, a ripartire dalla quotidianità dei cittadini, ed è quello che faremo all’indomani dall’insediamento nei nostri poteri. Siamo sindaco e squadra di tutti gli stabiesi e per loro tutti lavoreremo.”

ed ha aggiunto:

“È la squadra che ha vinto, ha vinto il regista della squadra insieme a loro e vinceremo anche le sfide che ci aspettano. La villa comunale, è più che una priorità, noi vogliamo restituire questa cartolina a Castellammare e lo faremo. Abbiamo tutti gli strumenti perché tutto riparta e tutto finisca per restituirla ai miei cittadini”

Ed ora un’occhiata ai risultati degli altri ballottaggi in provincia di Napoli:

BALLOTTAGGIO COMUNE DI CASORIA – A Casoria è risultato eletto Pasquale Fuccio che ha avuto la meglio nei confronti di Giuseppe Santillo, sostenuto da Verdi, Udc e alcune liste civiche. Fuccio, sostenuto tra gli altri da PD e IdV ha totalizzato il 51,24% delle preferenze contro il 48,75% del rivale. L’affluenza è del 34,21%, mentre il primo turno si era chiuso al 61,19%.

BALLOTTAGGIO COMUNE DI GRAGNANOPaolo Cimmino è eletto sindaco col 62,77% delle preferenze contro Patrizio Mascolo sostenuto da Udc e altre liste che si è fermato al 37,23%. L’affluenza è stata del 53,50%, mentre al primo turno era stata del 77,36%.

BALLOTTAGGIO COMUNE DI FRATTAMINORE – Giuseppe Bencivenga è eletto sindaco con il 67,91% dei voti contro il 32,09% del rivale Raffaele Mazzoccolo. L’affluenza è stata del 58,38%, mentre al primo turno era stata del 79,72%.

BALLOTTAGGIO COMUNE DI POGGIOMARINOAnnunziata Pantaleone del centrosinistra col 55,72% ha battuto Maurizio Falangadel centrodestra fermo al 44,28%. L’affluenza è stata del 64,43%, mentre al primo turno è stata del 76,56%.

BALLOTTAGGIO COMUNE DI VICO EQUENSEAndrea Buonocore dopo un testa con Maurizio Cinque è stato eletto sindaco col 50,14% contro il 49,86% del rivale dato da poco più di 30 voti di scarto. L’affluenza è stata del 67,05%, mentre al primo turno era stata del 75,08%.

BALLOTTAGGIO COMUNE DI VOLLA – Andrea Viscovo ha vinto il ballottaggio con il 53,17% nei confronti di Luciano Manfellotti fermo al 46,83%. L’affluenza è stata del 47,91%, mentre al primo turno era stata del 69,68%.

COLLEGATA:

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania