Sud - cronaca

Uomo originario di Caserta, tenta suicidio sulla Statale 7bis: salvato dalla stradale

polstrada polizia stradale
Uomo originario di Caserta, tenta suicidio sulla Statale 7bis: salvato dalla stradale

Grazie alla prontezza degli agenti della Polizia stradale, un uomo di 5o anni, originario di caserta, è stato salvato in extremis, mentre tentava il suicidio sulla Statale 7bis, variante Nola-Villa Literno, nel territorio del Comune di Caivano. L’uomo ha tentato di togliersi la vita lanciandosi i tra i mezzi pesanti che transitavano, ad alta velocità,sulla strada Statale. Grazie all’intervento tempestivo della volante Verona 252, della Polizia Stradale del distaccamento di Nola, l’uomo è stato salvato. La volante è sopraggiunta a seguito delle segnalazioni di alcuni automobilisti. C’è ancora da investigare su cosa abbia portato alla scelta del suicidio; l’unica cosa certa è che il 50enne della provincia di caserta,  sta bene. La notizia riportata dal giornale “il Mattino”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania