Quantcast

Sud - cronaca

Torre del Greco, clamoroso furto del decoro dei commercianti di “Le Botteghe Torresi”

Le piante che piacciono tanto a chi non ama la città

Torre del Greco – I commercianti del consorzio Le Botteghe Torresi all’ingresso dei negozi del centro storico per abbellire la città avevano posto delle piantine ornamentali per dare colore e pregio alla zona.

L’installazione del decoro è durato giusto un giorno, un video girato dagli imprenditori dimostrerebbe però il colpevole.

Infatti le immagini video riprenderebbero una donna che ruba le piantine in via Salvator Noto con molta spavalderia senza curarsi dei possibili testimoni che assistevano alla scena.

Le ruberie del decoro cittadino voluto dai commercianti, si è registrato pure su via Roma.

Come riporta ilMattino, la rabbia è forte tra i commercianti che avevano aderito all’iniziativa, tanto che Gianmarco Del Prato, portavoce del consorzio Le Botteghe Torresi, dichiara:

“Questo è quello che ci meritiamo.  Inutile parlare di spazzatura ,di strade distrutte, di città non funziona se i cittadini sono i primi incivili.

Ad un solo giorno di distanza le nostre piantine per abbellire il centro sono state già rubate da persone come la signora in foto, che senza pudore in pieno giorno si è arrampicata sul palo per portarsela a casa. Che sia o soldi di privati o soldi comunali il problema resta, il tumore di questa città è l’inciviltà, la maleducazione”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania