Sud - cronaca

Torre del Greco, 2 furti in poche ore: straniero espulso da Napoli

Ruba un iPhone a un cliente di una pizzeria e la borsetta ad una giovane donna in un bar del centro storico, espulso da Napoli e dintorni.

Il giudice ha convalidato l’ arresto e ha disposto nei confronti dell’ extracomunitario il divieto di dimora nei comuni della provincia di Napoli quindi, G.A., dovrà lasciare il territorio di Napoli. L’ accaduto è avvenuto domenica sera intorno alle 23 quando, il marocchino, si era recato all’ interno di una pizzeria molto conosciuta presso via Sedivola e, aveva rubato un iPhone da un tavolo poi fuggendo via. Il cliente e proprietario del telefono, aveva realizzato subito l’ accaduto e ha immediatamente lanciato l’ allarme ma, lo straniero, era riuscito a dileguarsi verso via Roma dove aveva commesso il secondo furto. Infatti, aveva portato via la borsa ad una ragazza che stava prendendo un drink in un frequentatissimo bar della zona, nelle vicinanze del primo furto. Gli agenti della P.S. del Commissariato locale, si sono messi subito sulle sue tracce e, bloccato mezz’ ora dopo in via Circumvallazione. La refurtiva è stata restituita ai proprietari.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania