Quantcast

Sud - cronaca

Torre Annunziata, nuova esplosione di un ordigno di fronte ad un palazzo

Un ordigno, probabilmente una bomba carta, sarebbe esploso nei pressi di un palazzo alle spalle della caserma dei carabinieri

Torre Annunziata – La serata del 3 settembre la cittadina è stata squarciata da un forte boato proveniente da via XXIV Maggio.

Un ordigno, probabilmente una bomba carta, sarebbe esploso nei pressi di un palazzo alle spalle della caserma dei carabinieri.

Non dovrebbe esser stato registrato nessun ferito, danni invece al portone del palazzo e alle autovetture parcheggiate nei pressi dell’esplosione.

Il boato è stato avvertito in più punti della città e la notizia è iniziata a circolare nei social, rimbalzando da un gruppo all’altro.

Sul posto sono giunti gli agenti della polizia, è stata avviata un’indagine che verte su più fronti. L’ipotesi più plausibile, secondo gli inquirenti, sarebbe quella dell’atto intimidatorio

 

 

(torresette)

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania