Quantcast

Sud - cronaca

Torre Annunziata, crack Deiulemar: l’udienza di Bank of Valletta slitta al 28 giugno

Ennesimo rinvio per gli obbligazionisti del crack Deiulemar, l’udienza prevista per il 26 aprile a Torre Annunziata slitta al 28 giugno: il breve comunicato

“La Curatela informa che alle ore 13.47 di oggi 24 aprile il Legale incaricato della difesa del fallimento è stato avvertito che l’udienza di giovedì 26 aprile è stata rinviata di ufficio al giorno 28 giugno h. 11”. Questo è il brevissimo comunicato apparso sul sito del fallimento SDF, con il quale si comunica lo slittamento dell’udienza. Stamane, inoltre, era in programma anche la discussione della causa contro Unicredit, ma anche quest’ultima è stata rinviata in attesa dell’ordinanza sulla competenza della controversia tra Tribunale delle Imprese e tribunale di Torre Annunziata. Anche stavolta dunque toccherà attendere.

Quello del 26 aprile doveva essere l’appuntamento più importante per gli obbligazionisti del crack Deiulemar, ma a fermare tutto è stato l’ennesimo rinvio. L’udienza è da inquadrare nel filone processuale a carico di Bank of Valletta, la banca maltese accusata di aver agevolato di fatto gli ex armatori nelle loro attività finalizzate a far migrare capitali all’estero tramite la creazione di trust, un fitto reticolo di società alle quali intestare beni per svuotare la Deiulemar e renderla una scatola vuota dinanzi alle pretese dei creditori. Proprio nei confronti della banca il Tribunale di Torre Annunziata, accogliendo completamente le tesi del fallimento, ha disposto un sequestro conservativo fino alla concorrenza della somma di € 363.000.000. Intanto gli obbligazionisti attendono di conoscere il proprio futuro, sperando che la lentezza processuale per la quale il nostro paese è famoso non rimandi ulteriormente i lavori in Tribunale.

Fonte: Torrechannel.it

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania