Quantcast

Sud - cronaca

Stupro a Meta, per la tossicologa non si può datare l’assunzione di droga

Stupro a Meta, per la tossicologa non si può datare l’assunzione di droga

Meta di Sorrento, continuano le indagini sul presunto stupro avvenuto,  tra il 6 e il 7 ottobre 2016, all’interno dell’Hotel Alimuri e che ha visto come vittima una turista britannica di 50 anni. «Non è certo che le benzodiazepine siano state somministrate o assunte dalla vittima in un dato momento e secondo determinate modalità», questo ha affermato davanti ai giudici del tribunale di Torre Annunziata, la tossicologa  forense Maria Pieri.

Dall’esame condotto da Borriello, docente di Medicina Legale presso l’università Vanvitelli di Napoli, incaricata dalla Procura di Napoli, sui capelli della vittima, emerge la presenza di tre sostanze: flunitrazepam, oxazepam e zolpidem, probabilmente sciolte nella bevanda che fu appositamente servita alla turista. Ora la positività a queste sostanze può inserirsi in un arco temporale che va dall’inizio di settembre a dicembre 2016 ma, secondo la Pieri, «non è possibile stabilire la data certa dell’assunzione né se quest’ultima sia avvenuta in una sola circostanza o a più riprese».

Il periodo è compatibile con quello in cui si sarebbe verificata la violenza, ma non sarebbe possibile, tuttavia, garantire che la somministrazione sia avvenuta proprio in quella drammatica notte. Per la difesa è, ovviamente, un punto a favore. (Il mattino)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania