Sud - cronaca

Sorrento, disagi all’ospedale S. Maria della Misericordia: tac rotta da 10 giorni

Sorrento, disagi all’ospedale S. Maria della Misericordia: tac rotta da 10 giorni

Sorrento, i cittadini da poco più di 10 giorni, si trovano a dover fronteggiare un grande disagio all’interno dell’ospedale Santa Maria della Misericordia: l’apparecchio per eseguire la tac è rotto dal 1 maggio. Questo comporta che nel caso ci sia la necessità di eseguire un esame così specifico, come quello della tac, gli abitanti della Penisola, saranno costretti a recarsi nel vicino centro a Piano di Sorrento, con una differenza sostanziale: il centro in questione non è sovvenzionato.

Bisogna dunque pagare un servizio, o andare al “vicino” ospedale di Castellammare di Stabia. Ciò che preoccupa maggiormente è la tempestività dell’esame, che viene meno nel momento in cui si è obbligati a fare la trasferta di almeno un ora, tra andata e ritorno, qualora si avesse bisogno di una tac e si rendesse necessario andare a Castellammare.

Intanto a Sorrento stanno tentando di capire i tempi che occorrono per rimettere in sesto la tac: sembrerebbe che il tecnico, come riportato dal giornale “positanonews”, abbia previsto di eseguire la riparazione agli inizi della prossima settimana.

Intanto questa situazione sta provocando una paralisi all’andamento della struttura ospedaliera, in quanto, nel momento in cui si rende necessario il viaggio verso Castellammare, si devono mettere in conto anche una serie di costi come il costo del carburante necessario per la trasferta dell’ambulanza e quello per il personale di bordo: autista, medico anestesista ed infermiere. Per non parlare del fatto che , portata via l’ambulanza, la Penisola Sorrentina resta scoperta poichè l’ambulanza si trova in un’altra zona.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania