Quantcast

Sud - cronaca

Pompei, botte alla madre per estorcerle denaro: arrestato un giovane

Pompei, botte alla madre per estorcerle denaro: arrestato un giovane 22enne per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione

I militari della locale tenenza dei Carabinieri hanno stretto le manette ai polsi di un giovane 22enne di Pompei già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona. I reati che gli vengono contestati sono maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione. Il 22enne avrebbe infatti picchiato la madre in più occasioni cercando di estorcerle denaro.
I militari sono intervenuti in casa su richiesta della madre che aveva avvertito le autorità dopo l’ennesimo episodio violento. I carabinieri, giunti sul posto, hanno beccato il ragazzo in flagranza mentre la aggrediva per ottenere soldi. Giunto in caserma, il giovane si è rifiutato di riferire ai militari a cosa gli servisse il denaro.
La madre ha riportato un trauma cranico che le è stato medicato in ospedale a Boscotrecase.  Guarirà in 15 giorni circa. La madre aveva già subito aggressioni simili ma non aveva mai denunciato. L’altro ieri, spaventata dal comportamento del figlio ha finalmente deciso di chiedere aiuto rivolgendosi ai carabinieri che hanno quindi potuto procedere all’arresto del figlio.
Dopo le formalità il giovane è stato tradotto in carcere dove attenderà le disposizioni del giudice.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania