Quantcast

Sud - cronaca

Pompei, 44enne arrestato per furto di uno smartphone

L’uomo è stato individuato grazie alle indagini accurate dei carabiniere

I carabinieri della stazione di Pompei hanno arrestato T. Manfredini, un 44enne del rione Amicizia già agli arresti domiciliari, in forza di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.i.p. del tribunale di Torre Annunziata per furto aggravato.

Il 1 febbraio si è reso responsabile del tentato furto di uno smartphone lasciato da una 46enne di Pompei sul sedile dell’auto che aveva parcheggiato nel piazzale di un ipermercato della città. La denuncia ha dato inizio alle indagini e, attraverso telecamere, testimoni e descrizioni, i militari hanno identificato l’uomo poi arrestandolo e portandolo in carcere.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania