Quantcast

Sud - cronaca

Pomigliano d’ Arco, tartaruga azzannatrice trovata in villa: esemplare pericoloso

Questo esemplare di tartaruga può tranciare senza problemi la mano di un adulto.

I Carabinieri del nucleo Forestale di Pomigliano d’ Arco, Napoli, hanno trovato e preso un esemplare di ‘ tartaruga azzannatrice ‘ presso la villa di Pomigliano. Si tratta di una tartaruga ritenuta pericolosissima e cresciuta anche ‘ oltre ‘ il suo peso e, i suoi morsi, possono tranciare la mano ad una persona adulta. Quest’ animale si trova specialmente in acque stagnanti o in fiumi a corso lento ed è originaria del Nord America. L’ esemplare, però, è stato trovato in provincia di Napoli il che, è ancora più grave. Il motivo? Questo tipo di tartaruga al di fuori del proprio habitat naturale manifesta molta più aggressività specialmente nei confronti dell’ uomo. L’ animale è stato preso e portato in un poliambulatorio veterinario e successivamente portato allo Zoo di Napoli. I Carabinieri, invece, stanno indagando per identificare chi ha potuto abbandonato la tartaruga, tra l’ altro specie la cui detenzione è vietata per legge.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania