Quantcast

Sud - cronaca

Penisola Sorrentina, altri casi di stupro: i dettagli

Penisola Sorrentina, altri casi di stupro: i dettagli

Penisola Sorrentina, dopo la vicenda che ha visto come protagonista Meta di Sorrento ed il caso dello stupro della turista 50enne inglese, in Penisola sembrano essere emersi altri casi. Sembrerebbe che altre turiste siano state violentate durante gli abbordaggi all’interno di locali della Costiera.

 Secondo quanto riportato da Positanonews, dalla procura di Torre Annunziata è emerso che ci sono stati altri casi, che hanno riguardato una turista inglese ed una americana, che ha fatto finire dietro le sbarre due uomini della zona casertana.

La suddetta turista ha raccontato di essere stata ‘abbordata’ in un locale di Sorrento durante una serata con molto alcool, portata in disparte e poi violentata da due giovani italiani proprio nell’ultimo giorno della sua permanenza. in patria ha denunciato il tutto. Dopo varie visite mediche, analisi sugli abiti indossati dalla vittima nel momento dello stupro, rilievo di tracce del dna, il tutto è stato confermato. Ma non si ha traccia dei suoi stupratori, e di conseguenza si è optato per l’archiviazione, anche se la turista ha indicato una testimone  italiana della costiera sorrentina, che avrebbe assistito alle fasi che hanno preceduto la violenza e che potrebbe rivelare dettagli utili. L’italiana sarà ascoltata nei prossimi giorni.

 La turista americana invece, denunciò subito i suoi aggressori, facendo finire in carcere due giovani della ‘Caserta bene’, condannati rispettivamente a 4 anni e 4 mesi ed a 3 anni e 4 mesi di reclusione, ottenendo la scarcerazione ed un forte sconto di pena per il risarcimento dei danni versato alla vittima.
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania