Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Omicidio a Torre del Greco: si è costituito il killer

Si tratta di un 17enne di Boscoreale

Si è costituito il killer che uccise Antonio Rivieccio, 3o anni di Torre del Greco. L’uomo è stato ucciso con un colpo di pistola nella notte tra martedì e mercoedì da parte di un 17 enne che si è presentato in caserma a Torre Annunziata, domenica, accompagnato dal suo avvocato.

Il 17enne ha spiegato di aver premuto il grilletto ma che, allo stesso tempo, non voleva uccidere Rivieccio ed ha anche indicato alle forze dell’ordine dove avesse nascosto l’arma. Il fascicolo del ragazzo è stato  trasmesso alla Procura per i minorenni di Napoli, mentre lui è stato sottoposto a farmo, in attesa della convalida del gip prevista nella mattinata di oggi.

Ciò che avrebbe spinto il 17enne a sparare contro Rivieccio, pare sia stata la vendetta per un affronto subito poco prima. al Momento dell’omicidio, il 30enne era in compagnia della fidanzata e di un’altra donna, che hanno cercato di soccorrerlo, tutto però è statao inutile in quanto Rivieccio è morto per una forte emorragia. (Il Mattino)

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più