Quantcast

Banner Gori
nocera ospedale umberto i foto free facebook covid-19
Sud - cronaca

Nocera, la piccola Jolanda è morta per continui maltrattamenti

Fermato il padre, indiziato di omicidio volontario aggravato

Giovanni Passariello, padre della piccola Jolanda deceduta due giorni fa all’ospedale di Nocera, è stato fermato dalle forze dell’ordine perchè maggiore indiziato del reato di omicidio volontario aggravato della piccola di otto mesi. La piccola era giunta al Pronto Soccorso con il corpicino pieno di lividi.

Secondo gli investigatori, i continui maltrattamenti “hanno causato la morte della minore, quale conseguenza delle lesioni riportate, aggravate dall’omissione reiterata dei necessari soccorsi”. Il fermo è scattato nella tarda serata di ieri in seguito alle dichiarazioni di Passariello che non coincidevano con quelle della moglie. La donna è anch’ella indagata per concorso nella commissione dello stesso delitto. Il provvedimento cautelare scattato nei confronti del padre della piccola è basato sulle indagini effettuate dagli agenti della Squadra Mobile di Salerno, insieme ai colleghi del commissariato di Nocera Inferiore.

Print Friendly, PDF & Email
loading...

In merito all'autore

Avatar

Michele Avitabile

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat