Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, sversava rifiuti tossici in strada: bloccato dalla municipale

Napoli, sversava rifiuti tossici in strada: bloccato dalla municipale

Napoli. La polizia municipale di Barra San Giovanni Ponticelli, ha fermato un 40enne napoletano, pregiudicato, mentre sversava rifiuti tossici ed eternit in strada, vicino ad una scuola. Prima di procedere al fermo, gli agenti della polizia, hanno condotto delle indagini, che avevano portato all’identificazione dell’uomo.

L’episodio risale al 14 aprile, come riportato dal giornale “il Mattino”, quando erano stati scaricati, tramite un furgone, nei pressi di un isola ecologica su via Mastelloni, nel quartiere Barra, una grande quantità di rifiuti tossici e speciali tra cui un frigorifero e tubi di eternit danneggiati. L’allarme era stato lanciato dagli abitanti della zona e per prima cosa, gli uomini, diretti dal comandate Fiorillo, hanno messo in sicurezza l’area.

Da qui sono partite le indagini: sono state colte delle testimonianze e il tutto ricostruito anche con l’ausilio delle telecamere di sorveglianze poste sul territorio. Grazie proprio a queste si è riusciti a risalire  alla targa del furgone e, successivamente, il colpevole dell’abuso.

Il 40enne in questione è residente a Portici  e già conosciuto alle forze dell’ordine; ha dichiarato di aiutare privati nei traslochi ma non possedere alcuna ditta e, nello specifico, quel materiale riguardava la propria abitazione. L’uomo è stato sanzionato con una multa di  oltre 2500 euro, con l’aggiunta di altre sanzioni dovute al fatto che non era presente alcune assicurazione sul veicolo.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania