Sud - cronaca

Napoli, a Pozzuoli uomo accoltella alla testa suo fratello: la vicenda

Napoli, a Pozzuoli uomo accoltella alla testa suo fratello: la vicenda

Napoli, mattinata da film dell’orrore a Pozzuoli, in  via Alvaro nel quartiere di Monterusciello. Un uomo ha accoltellato alla testa il fratello, in seguito ad una lite. Non si conoscono ancora i motivi della lite avvenuta tra i due all’interno di un immobile del quartiere post bradisisma puteolano, ma sembra che il fratello, in preda ad un raptus di rabbia, sia sia scagliato contro l’altro aggredendolo. A fermare ed a dividere i due fratelli, ci hanno pensato prima i familiari  e gli altri inquilini della palazzina. Sul posto sono intervenuti oltre ai carabinieri anche un ambulanza del pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli.

Per fortuna la tragedia è stata davvero sfiorata, in quanto l’uomo ferito è fuori pericolo di vita.L’altro fratello, che ha commesso l’aggressione,  in queste momento è in stato di fermo presso la compagnia dei carabinieri di Pozzuoli diretta dal capitano Claudio Di Stefano. dato che non è ancora ben chiara la dinamica e quale sia la motivazione della lite i militari dell’arma, stanno ascoltando in queste ore le varie testimonianze all’interno della caserma di Arco Felice, inoltre raccoglieranno sia la versione dell’aggressore che quella dell’aggredito.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania