Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, locali dell’Ospedale del Mare allagati: De Luca denuncia un sabotaggio

Napoli, locali dell’Ospedale del Mare allagati: De Luca denuncia un sabotaggio, il pronto soccorso riaprirà il 15 settembre

Locali allagati e rischio slittamento della riapertura del Pronto Soccorso dell’Ospedale del Mare di Napoli. Stando a quanto emerso, potrebbe trattarsi di un sabotaggio.
Abbiamo denunciato alla Procura della Repubblica quanto è accaduto stanotte all’Ospedale del Mare. Ancora un sabotaggio, un’azione premeditata che ha provocato l’allagamento dei locali e dei corridoi di accesso del Triage, quelli che saranno aperti tra pochi giorni, con il nuovo Pronto Soccorso (PSA) del presidio.” Queste le parole forti di Vincenzo De Luca, Governatore della Regione Campania, che ha commentato l’episodio che ha in parte bloccato il servizio ospedaliero del nosocomio partenopeo.
“Riconfermiamo l’apertura del Pronto Soccorso il 15 settembre prossimo. Denunciamo l’ennesimo tentativo di fermare la grande svolta in atto nella sanità campana, mentre continuano ad arrivare risultati sempre più positivi nei Lea.” Ha assicurato De Luca in una nota apparsa sulle sue pagine social.

Il presidente della regione Campania ha voluto poi ricordare i piccoli successi ottenuti in ambito sanità nella città partenopea: “Al Cardarelli nel mese di agosto, seguendo nel trend positivo dei primi otto mesi del 2018, siamo arrivati al 74% dei parti naturali, e solo il 24% di cesarei. Continua l’avanzamento della sanità campana verso obiettivi di assoluta eccellenza.”

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania