Quantcast

ambulanza
Sud - cronaca

Napoli, litiga con i genitori e tenta di scappare di casa: 19enne precipita dalla finestra

Choc a Pianura, quartiere di Napoli: scappa di casa dopo un litigio con i genitori, ma cade dalla finestra finendo sul marciapiede

Tragedia sfiorata a Pianura, quartiere della periferia occidentale di Napoli, dove una ragazza di 19 anni è precipitata dalla finestra ed è caduta al suolo, dal primo piano di una palazzina situata in via parroco Simeoli. La giovanissima napoletana, è stata soccorsa dal 118 e trasportata d’urgenza all’ ospedale Cardarelli intorno alle 21 di ieri sera, per i traumi riportati nell’ impatto contro il marciapiede che sin da subito avevano fatto temere il peggio.
La ragazza, stando a quanto riferisce il Mattino, avrebbe cercato di allontanarsi dalla propria abitazione, scavalcando di nascosto la finestra della sua stanza dopo un acceso litigio con i genitori che le avrebbero vietato un’ uscita con gli amici. Dopo essersi accorti della caduta della ragazza, sono stati avvertiti i soccorsi giunti poco dopo. Stando a quanto è emerso in queste ore, le sue condizioni, nonostante sia arrivata al nosocomio in codice rosso, sarebbero buone e la giovane ricoverata avrebbe riportato solo lievi escoriazioni e traumi sul corpo causati dall’ impatto con il suolo. Solo tanto spavento per la famiglia, dunque, che stava per essere colpita da una terribile tragedia.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania