Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, detenuto si toglie la vita nel carcere di Poggioreale: secondo suicidio in pochi giorni

Napoli, detenuto si toglie la vita nel carcere di Poggioreale: secondo suicidio in pochi giorni dopo la morte del 37enne di Marigliano

Un nuovo caso di suicidio a pochi giorni dalla morte del 37enne di Marigliano alll’interno del carcere di Poggioreale, a Napoli. La notizia del nuovo episodio è stata diffusa da Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sappe, sindacato autonomo polizia penitenziaria: “Ha deciso di togliersi la vita nella sua cella della casa circondariale napoletana, dov’era detenuto perché condannato per vari reati“. L’uomo, le cui iniziali sono M.C., è originario di Torre del Greco e il suo suicidio sarebbe avvenuto nel corso della giornata di ieri.

Era appellante con fine pena 2024 per reati legati alla legge stupefacenti, ristretto in regime di alta sicurezza: ha approfittato che i compagni di stanza erano al passeggio. L’autorità giudiziaria competente ha avviato tutti gli accertamenti che il caso impone con la collaborazione della Polizia Penitenziaria in servizio“, spiega ancora Fattorello. Secondo il Sappe si tratta del “secondo caso di suicidio in pochi giorni nell’istituto di Poggioreale, oltre a due morti naturali di altrettanti detenuti nelle carceri di Avellino e Santa Maria Capua Vetere, dove un detenuto ricoverato è deceduto l’altro ieri in ospedale. La tragedia continua“.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania