Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, i cittadini del Rione Sanità preoccupati: “Il vicoletto San Gennaro sprofonda”

Gli abitanti del quartiere si sentono sempre più trascurati

I residenti nel vicoletto San Gennaro del Rione Sanità di Napoli hanno lanciato un appello al comune partenopeo, preoccupati per la situazione in cui verso il suolo stradale in questione, e si sono schierato contro di esso e contro la III Municipalità guidata dal presidente Ivo Poggiani.

In queste ore, sono apparsi anche striscioni di protesta volti ad evidenziare il disagio del quartiere.In uno degli striscioni, firmato da quartieresanità.com, si legge: “Vicoletto San Gennaro sprofonda. La Municipalità e il Comune mangiano i fiocchi di neve”. Una operazione che, denunciano i cittadini, è servita a dare visibilità al quartiere ma che non riesce a risolvere le spinose problematiche di chi vive ai confini delle strade principali e che si sente sempre più abbandonato al suo destino.
Il consigliere della terza Municipalità Gennaro Acampora ha dichiarato: “I cittadini si lamentano perchè da Comune e Municipalità arrivano solo annunci. Le istituzioni hanno il dovere di dare risposte, non si possono limitare a feste, festicciole e affidamenti di strade. I problemi reali del rione Sanità, ma più in generale di tutta la città, sono ben altri e sarebbe giusto che chi ha il dovere di occuparsi di queste problematiche cominci a farlo seriamente. Questo episodio è emblematico della rabbia dei cittadini che si sentono sempre più abbandonati da chi fa solo promesse ma non porta mai a termine i suoi impegni. Credo sia arrivato il momento che noi tutti, come istituzioni, proviamo ad essere più responsabili nei confronti dei cittadini e proviamo a dare risposte concrete a chi affronta quotidianamente problematiche serie come questa”.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania