Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, abusava sessualmente della nipote minorenne: arrestato

Le violenze erano iniziate nel marzo 2017

Violenza sessuale ai danni della nipote: è questa l’accusa con cui un uomo di 28 anni è stato arrestato dai carabinieri di Casoria. La ragazzina, oggi 15enne, avrebbe subito a lungo le violenze dello zio, prima di confidarsi con un’amica e con gli assistenti sociali.

E’ scattata così l’indagine che ha portato all’arresto il giovane zio, residente nel Parco Verde di Caivano (Napoli). La denuncia è stata sporta dalla madre della vittima ai carabinieri. Dopo gli accertamenti, anche clinici, disposti dalla procura della Repubblica di Napoli Nord è stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti dello zio, eseguita stamane dai militari. Gli abusi raccontati dalla vittima sarebbero avvenuti fino a marzo 2017, ed erano cominciati quando la ragazzina aveva meno di 14 anni.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania