Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, 16enne accoltellato all’uscita della metro: ecco le parole della madre

Napoli, 16enne accoltellato all’uscita della metro: ecco le parole della madre

Napoli, ennesimo caso di violenza perpetrato ai danni un ragazzo. Si tratta di Emanuele A., che è stato aggredito e ferito ad uno zigomo, a pochi passi dell’uscita della metro. A parlare è la madre di Emanuele, e lo fa attraverso il profilo facebook del figlio. Si legge:

 “E fu’ così che un pomeriggio di sole dopo le piogge un liceale di 16 anni all’uscita della metro decise di godersi il sole e tornare a casa a piedi dopo la mattinata chiuso in classe.. Purtroppo non poteva immaginare che c’erano 2 delinquenti che avevano deciso di tagliare la stada con il motorino aggredirlo chiedendogli soldi e senza aspettare risposta colpirlo con una sbarra di ferro con le catene ed atterrarlo…provocandogli una profonda ferita allo zigomo alla quale i sanitari dall’ospedale Cardarelli hanno apposto 4 punti di sutura e riscontrato trauma maxillo facciale… Il liceale continuato ad essere aggredito x evitare il peggio visto che si accanivano non trovandogli soldi e avendo paura di fuoriuscita di armi.. Consegnava il cellulare.. Non contenti i delinquenti gli rubavano lo zaino con i libri e scappavano lasciandolo a terra sanguinante… Questo è avvenuto purtroppo a Scampia ma poteva accadere ovunque e so che la mia Scampia non è questa.. Ma quello che mi infastidisce e che ognuno si é sentito in diritto di dire che sono zone pericolose.. Non bisogna di pomeriggio camminare da soli e chiedere perche’ non avesse aspettato il pullman.. Come dire te la sei cercata.. Allora mi sono ricordata dello stupro del Circeo.. Allora tu donna che porti la gonna più corta e esci da sola se sei stuprata te la sei voluta.. Ma in che cazzo di mondo vivo.. Per la cronaca il liceale è mio figlio Emanuele A. e non mi fa’paura dire che abbiamo sporto regolare denuncia ai carabinieri xche’Emanuele e noi con lui non vuole che questo accada più a nessun altro ragazzo.. Chi vuole può condividere.. Meglio far conoscere queste oscenità”.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania