Quantcast

Sud - cronaca

Liverpool-Napoli, vergognosa aggressione a un tifoso azzurro: 23enne grave in ospedale

Vergognosa aggressione ad un tifoso azzurro dopo Liverpool-Napoli: 23enne grave in ospedale, sarà operato a un occhio

Un tifoso del Napoli di 23 anni è stato brutalmente aggredito alla fine di LiverpoolNapoli ed è ora ricoverato al Royal Liverpool University Hospital con fratture allo zigomo in attesa di un intervento chirurgico a un occhio. A riferire la notizia sono stati i colleghi de ilMattino.
M.C., queste le iniziale della vittima della vergognosa aggressione, si sarebbe allontanato dal gruppo di tifosi azzurri per prendere un’autobus che lo avrebbe portato a Londra insieme a un amico. Una volta raggiunta la fermata è stato raggiunto e aggredito da un gruppo di sette, otto ragazzi: uno dei due tifosi azzurri è riuscito a scappare mentre M.C. è stato bloccato e selvaggiamente picchiato. A prestargli i primi soccorsi sarebbe stato un autista di autobus. Il 23enne è stato quindi accompagnato in ospedale.
Continuano questi episodi di violenza che nulla hanno a che fare con lo sport. In occasione della partita di andata a Napoli non è andata meglio: durante gli scontri tra i supporter partenopei e gli hooligans un tifoso inglese è finito in ospedale. Le indagini della Digos permisero di intercettare e identificare 28 persone per le quali sono scattate le denunce.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania