Quantcast

Sud - cronaca

Lettere, 74enne a processo per aver gestito una piantagione di cannabis

Lettere, 74enne a processo per aver gestito una piantagione di cannabis

Lettere, è andato a processo un anziano 67enne con difficoltà motorie, che  secondo l’accusa, però è capace di gestire una piantagione di canapa indiana in un terreno che gestisce dagli anni ’80. Si tratta di S. D. Comentale,  pregiudicato detto Minicuccio “’o capellone” il cui processo è cominciato ieri.

Tutta la vicenda è stata ricostruita dai finanzieri della compagnia di Castellammare guidati dal capitano Salvatore Della Corte, che ha portato a ritenere Comentale gestore di una piantagione di cannabis sita in un fondo agricolo in via Creta, nei pressi di un noccioleto. Come riportato dal giornale puntostabianews, in un terreno sui monti Lattari, Comentale aveva allestito una piantagione e la successiva essiccazione di 30 chili di marijuana, droga finita sotto sequestro lo scorso mese di ottobre. Con molta probabilità, Comentale potrebbe essere uno dei presunti coltivatori che lavora per il clan che comanda sul territorio, dal momento che la cannabis risulta essere tra i maggiori introiti per i clan di camorra e i gruppi criminali della zona.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania