Quantcast

Sud - cronaca

Gragnano, assolto il 40enne che offrì liquore di foglie di marijuana ad un ragazzo: i dettagli

Gragnano, assolto il 40enne che offrì liquore di foglie di marijuana ad un ragazzo: i dettagli

Gragnano. Il 4oenne che aveva offerto liquore a base di foglie di marijuana ad un 20enne, alla fine di un pranzo, è stato assolto. Si tratta di   G. D. M., difeso dall’avvocato Antonio de Martino. Il fatto non sussiste perchè non è ritenuto, assolutamente spaccio di droga. La vicenda è la seguente: il 20enne, dopo aver bevuto un bicchierino di quello che viene comunemente chiamato, fumoncello o anche marijuancello, ovvero la versione verde del limoncello,  svenne in pochi istanti. Il giovane aveva raccontato l’accaduto, davanti al giudice monocratico di Torre Annunziata, Maria Camodeca. Per l’uomo era stato richiesto un anno e 4 mesi di reclusione.

Dalle analisi tossicologiche del 20enne era emerso un alto tasso di principio attivo dello stupefacente nel sangue. Ciò che però, non era stato chiarito è se  il principio attivo è arrivato proprio dal liquore. Infatti ciò che era stato analizzato, era solo il sangue del giovane e non il contenuto della bottiglia offerta dopo un pranzo. questo ha portato all’assoluzione del fornitore, che era stato accusato per cessione di droga.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania