Quantcast

Sud - cronaca

Catacombe di San Gennaro, domenica incontro di preghiera a sostegno del Rione Sanità

Continua la lotta della cooperativa “La Paranza”

Un incontro di condivisione e di preghiera a sostegno delle esperienze del Rione Sanità, prima fra tutte quella della cooperativa La Paranza che gestisce le Catacombe di San Gennaro e San Gaudioso. Organizzato da laici e sacerdoti firmatari del Patto delle Catacombe, l’incontro si terrà domenica 25 novembre alle 18.30 nella Basilica di Santa Maria della Sanità, nel cuore del rione popolare napoletano, e rappresenterà una risposta collettiva alle posizioni della Pontificia Commissione di Archeologia Sacra in merito al rinnovo della convenzione per la gestione delle catacombe, affidate da diversi anni a una cooperativa formata da giovani del Rione Sanità.

L’incontro è promosso dai laici e sacerdoti firmatari del Patto della Catacombe e da Fondazione di Comunità San Gennaro Onlus, La Paranza Onlus, il Millepiedi, Officina dei Talenti, il Grillo Parlante, Nuovo Teatro Sanità, Apogeo Records, la Casa dei Cristallini, Sanitansamble, Tutti a scuola onlus, dalle educative territoriali e dalla rete commercianti del Rione Sanità.
Il quartiere è schierato compatto contro la possibilità che, nel rinnovare la convenzione per la gestione delle catacombe, la cooperativa debba restituire al Vaticano il 50% degli incassi della biglietteria relativi agli ultimi anni: una somma che gli stessi ragazzi della cooperativa quantificano intorno a 700mila euro e soprattutto una cifra che, a loro dire, rappresenterebbe la fine di un’esperienza che ha rappresentato una svolta di vita per molti giovani del rione coinvolti nel progetto.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania